Le 40 canzoni di David Bowie più famose e belle

Le migliori canzoni di David Bowie

Sono passati ormai alcuni anni dalla scomparsa di David Bowie, il celebre cantautore inglese autore di grandi successi soprattutto negli anni ’70 e ’80. La sua fama non si è però per nulla affievolita1, e le canzoni di David Bowie, anzi, continuano ad essere ascoltate e ad essere usate in svariate occasioni, complice anche l’eclettismo che le ha spesso contraddistinte.

The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars di David BowieQuei brani hanno infatti abbracciato diversi generi, innovandoli. Dopo un inizio rock relativamente tradizionale, Bowie ha infatti cominciato ad esplorare strade via via sempre più diverse, tanto da inventare generi completamente nuovi – il glam rock, ad esempio – o innovandone altri.

I suoi dischi e i suoi personaggi hanno sempre rappresentato quindi dei punti di svolta, da ascoltare non solo per trovarci del buon intrattenimento, ma anche per provare qualcosa di completamente nuovo e per mettere in discussione le proprie convinzioni.

 
Quali sono, però, le canzoni di David Bowie più significative? Quali quelle che meritano di essere inserite nella tracklist ideale dell’autore? Ne abbiamo scelte 40 che spaziano dalla fine degli anni ’60 all’ultimo album, Blackstar, uscito nel 2016. E vi chiediamo di votare le vostre preferite, fino ad un massimo di cinque.

Se poi volete approfondire l’argomento, potete leggere questi altri nostri articoli al riguardo:
Cinque grandi brani dei primi anni di David Bowie
Cinque memorabili canzoni d’amore inglesi


Vieni a votare anche nei nostri altri sondaggi

 

Note e approfondimenti

  • 1 E lo si continua, non per nulla, a ricordare, soprattutto sulla stampa britannica, come si può leggere anche qui.