Ad ottobre su Netflix arriva il film di Breaking Bad (con Aaron Paul)

Ieri Netflix ne ha dato l’annuncio in tutto il mondo: il prossimo 11 ottobre sulla piattaforma di streaming comparirà un nuovo (e in parte inatteso) film che riprenderà la storia di Breaking Bad. Il protagonista sarà Aaron Paul, l’interprete di Jesse Pinkman.

La pellicola si intitolerà El Camino ed è stata girata in gran segreto lo scorso novembre ad Albuquerque, in Nuovo Messico. La storia è stata scritta e diretta da Vince Gilligan, proprio l’ideatore di Breaking Bad, e nel cast, oltre al già citato Paul, c’è anche Charles Baker alias Skinny Pete, come si vede nel trailer qui sotto.

La trama racconta gli eventi successivi alla fine della serie TV, seguendo la fuga di Jesse Pinkman. Non è ancora dato sapere se ci sarà una qualche apparizione di Bryan Cranston all’interno della pellicola, ma i fan ovviamente ci sperano molto.

Qualche tempo dopo la messa in onda all’interno del catalogo di Netflix, il film verrà trasmesso negli Stati Uniti anche via cavo sull’emittente AMC, quella che aveva prodotto la serie TV originale. In Italia comunque, secondo gli annunci della stessa Netflix, arriverà solo in streaming ma comunque in contemporanea con gli USA.

La serie di Breaking Bad è andata in onda dal 2008 al 2013. Acclamata dalla critica di tutto il mondo, ha raccontato la storia di Walter White, un insegnante di chimica a cui viene diagnosticato un cancro e che, per lasciare un po’ di soldi alla famiglia prima della propria morte, si imbarca in una carriera criminale.