Benedict Cumberbatch potrebbe essere Ade nel nuovo Hercules

La Disney, lo sapete bene, sta riprendendo in mano tutti i suoi vecchi classici a cartoni animati e li sta tramutando in film live action. Solo in queste settimane, non a caso, sono usciti Aladdin e Il re leone, tutti baciati da grandissimi incassi. Una delle prossime pellicole di questo tipo dovrebbe essere Hercules e si sta pensando sempre più insistentemente a Benedict Cumberbatch nel ruolo di Ade.

Il film d’animazione uscì nel 1997, diretto da Ron Clements e John Musker. Incentrato sull’eroe greco, ne raccontava le avventure, ispirandosi in parte alla Gigantomachia. L’antagonista principale era Ade, lo zio di Ercole, perfido dio dei morti, irascibile ed esuberante.

Benedict Cumberbatch
Nella versione originale questo dio era doppiato da James Woods, attore dalla importante carriera, mentre Ercole aveva la voce di Tate Donovan (e, in Italia, di Raoul Bova). Ora nella versione live action l’eroe sarà invece interpretato da Alexander Skarsgård, già star di True Blood.

Nei panni del suo acerrimo nemico, invece, non c’è ancora un nome definitivo, visto che sono stati considerati diversi attori, tra cui anche Hugh Jackman e Trevor Donovan. Le voci di questi giorni però dicono che, tra tutti, sembra averla spuntata Benedict Cumberbatch, che tra l’altro lavora già per la Disney interpretando Doctor Strange.

Tra l’altro, l’attore britannico non dovrebbe aver problemi a calarsi nella parte, visto che dà spesso la voce a personaggi ambigui o diabolici. Ha doppiato ad esempio Smaug nella saga de Lo Hobbit, il Grinch nell’ultimo adattamento a cartoni animati, Shere Khan in Mowgli – Il figlio della giungla e Satan nella miniserie Good Omens.