Cinque bei film tratti dai libri di Nicholas Sparks

I migliori film tratti dai libri di Nicholas Sparks

Amori contrastati, passione, difficoltà da superare, baci, separazione, lutti, fiducia, fedeltà, lacrime, gioia: sono questi, in estrema sintesi, gli elementi che hanno fatto grande, negli ultimi vent’anni, la scrittura di Nicholas Sparks, sicuramente uno degli autori di maggior successo nel campo della narrativa mondiale e uno di quelli in grado di suscitare le emozioni più forti nei lettori e nelle lettrici.

Una serie di elementi che, come spesso accade, non sono però rimasti fermi alla sola pagina scritta ma che vari registi hanno cercato di imprimere su pellicola, provando a catturarne lo spirito. Alcuni ci sono riusciti meglio di altri: vediamo, in rigoroso ordine cronologico, in quali casi tutto ciò è accaduto.

 

I passi dell’amore

La scuola, Landon e Jamie

Uscito nel 2002, I passi dell’amore – A Walk to Remember è stato forse il primo film che ha posto il talento di Sparks all’attenzione del pubblico cinematografico, con una storia di ambientazione scolastica che però trascendeva i limiti tipici del genere, colorandosi di sofferenza e amore. I protagonisti erano infatti due ragazzi all’ultimo anno di liceo, lo scapestrato Landon (interpretato da Shane West, in quegli anni in grande ascesa nel mondo cinematografico, un mondo presto abbandonato per passare a lavorare in TV) e la devota Jamie (col volto di Mandy Moore, cantante e attrice all’epoca proprio diciottenne): tra i due nasceva una relazione inizialmente tenuta nascosta al gruppo degli amici di lui, che però portava Landon a maturare notevolmente e ad affrontare con nuovo piglio la propria vita.

Diretto da Adam Shankman, specialista in film sentimentali spesso accompagnati dalla musica, I passi dell’amore differisce dal libro da cui è tratto per vari particolari, soprattutto nel tentativo di caratterizzare in maniera più netta i personaggi, ma in generale rispetta lo spirito del romanzo di Sparks, mostrando come un amore difficile – per un segreto che Jamie nasconde e che viene rivelato solo a storia inoltrata – possa portare sì sofferenza e dolore, ma anche maturazione e maggior consapevolezza di cosa si voglia ottenere dalla propria vita.

I passi dell'amore Trailer ITALIANO

 

Le pagine della nostra vita

Uno dei migliori baci di sempre

Di Le pagine della nostra vita abbiamo già parlato in più occasioni: recentemente, solo per fare un esempio, l’abbiamo incluso tra i cinque migliori film per ragazze, ma numerose sono le cinquine in cui abbiamo finito per citarlo. E indubbiamente questo è il film più riuscito tra quelli tratti da un libro di Nicholas Sparks, sia per la bellezza intrinseca della storia, sia per il talento dei due attori protagonisti, Ryan Gosling e Rachel McAdams, che hanno saputo conferire particolare umanità ai personaggi di Noah e Allie.

Le pagine della nostra vita
EUR 94,10
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Le pagine della nostra vita
EUR 8,00 EUR 9,90
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Le pagine della nostra vita
Vedere il Prezzo EUR 6,99

Il film, non a caso, ha ricevuto numerosi riconoscimenti: proiettato per la prima volta nel 2004, ha conquistato ben otto Teen Choice Awards (tra cui anche quelli per “miglior alchimia”, “miglior bacio” e “miglior scena d’amore”), oltre a un MTV Movie Award (sempre per il bacio, che trovate immortalato anche nell’immagine di copertina di questo articolo) e ad altri premi. Tra l’altro, nel 2003, mentre era in lavorazione la riduzione cinematografica del suo successo letterario, Sparks ha anche dato alle stampe un sequel della storia di Noah e Allie: si intitola Come la prima volta e ha per protagonisti Jane Calhoun, figlia della coppia, e il di lei marito Wilson.

Le Pagine Della Nostra Vita Trailer Ufficiale Italiano

 

The Last Song

Una figlia, un padre, un ragazzo

Oggi Miley Cyrus non sarebbe, probabilmente, l’attrice più adatta per interpretare un film tratto da un libro di Nicholas Sparks, perché lo scrittore americano ha sempre presentato personaggi femminili che non amano mettersi particolarmente in mostra, che, magari attraverso le vicissitudini della vita, sanno trovare anche una qualche forma di spiritualità e di fede. Nel 2010, però, quando fu lanciato il film The Last Song, tratto dal romanzo L’ultima canzone (uscito l’anno prima), la Cyrus era ancora associata al personaggio di Hannah Montana che aveva interpretato a lungo per la Disney e non aveva ancora assunto un look e un modo di fare particolarmente aggressivo e trasgressivo: era, quindi, la persona ideale per dare un volto alla protagonista della storia, Ronnie Miller.

Interpretato assieme a Greg Kinnear (già ottimo co-protagonista di Qualcosa è cambiato) e al bel Liam Hemsworth, il film racconta di una ragazza che si trasferisce per un’estate a casa di quel padre da cui sua madre ha divorziato, e qui incontra un ragazzo che le sarà al fianco nel tentativo di recuperare un rapporto col genitore. Tra problemi e inattese sofferenze, Ronnie crescerà e troverà ovviamente l’amore. Anche questa pellicola ha conquistato un paio di Teen Choice Awards ma, soprattutto, ha incassato addirittura 88 milioni di dollari nei botteghini, a fronte di un investimento di appena 25.

THE LAST SONG – Il trailer italiano

 

Dear John

I doveri della patria e della solidarietà

Concludiamo con due film piuttosto recenti ed entrambi diretti da Lasse Hallström, regista svedese con una invidiabile carriera alle spalle e che per ben due volte è stato candidato all’Oscar (con pellicole che tra l’altro trattavano anche, in maniera originale, di storie d’amore ed erano ricavate da romanzi), per Le regole della casa del sidro e Chocolat. La sua prima prova con un libro di Nicholas Sparks è stato Dear John, film uscito nel 2010 e interpretato, per i due ruoli principali, da due giovani attori molto promettenti (e belli) come Channing Tatum e Amanda Seyfried.

La storia, ispirata al libro Ricordati di guardare la luna, è un dramma che lega passione, sacrificio e, per una volta, anche amor di patria. John è infatti un ragazzo difficile che, dopo aver perso la mamma, si arruola nell’esercito, insofferente nei confronti del padre; durante una licenza conosce Savannah e i due si innamorano, ma ben presto il nostro deve ripartire per servire il paese, decidendo anche, dopo gli attentati dell’11 settembre, di rinnovare la ferma. Savannah a questo punto preferirà lasciarlo per dedicarsi a un amico che ha un figlio autistico, senza però in realtà dimenticare il suo John, a cui tanto aveva scritto. Alla fine, dopo esser passati attraverso scelte difficili e mille sofferenze, i due si ritroveranno.

Dear John – trailer ufficiale italiano in HD

 

Vicino a te non ho paura

Una nuova vita

È infine datato 2013 Vicino a te non ho paura, film diretto ancora una volta da Lasse Hallström e tratto dall’omonimo romanzo che Frassinelli – lo storico editore italiano di Sparks – ha portato nel nostro paese nel 2011. Gli interpreti in questo caso sono meno noti del solito, e questo ha fatto sì che qui da noi il film non sia uscito al cinema ma solo per il mercato dell’home video, ma non per questo la pellicola è meno bella o emozionante: i due protagonisti sono infatti Julianne Hough – ballerina diventata famosa in America per aver vinto due edizioni di Ballando con le stelle – e Josh Duhamel, l’ex modello marito della Fergie dei Black Eyed Peas e interprete della serie TV Las Vegas e della serie di film dei Transformers.

In questo caso, la classica storia d’amore contrastata si mescola ad una trama da thriller, non così comune nei libri di Nicholas Sparks. Katie è infatti una giovane donna che si trasferisce in North Carolina, all’inizio senza allacciare nessun rapporto con i suoi nuovi concittadini, eccezion fatta per una vicina particolarmente amichevole; un po’ alla volta, però, supererà i timori e inizierà a conoscere meglio un bel vedovo locale, anche se presto il suo passato – nella forma di un marito violento – tornerà a tormentarla e a mettere a rischio la sua nuova vita.

Safe Haven TRAILER SUB ITA

 

Segnala altri bei film tratti dai libri di Nicholas Sparks nei commenti.