Cinque dolci light del buon umore

Le leggerissime meringhe

I dolci… croce e delizia per tutti coloro che amano prendersi cura di sé. Troppi zuccheri, troppi grassi, troppi carboidrati che, se si esagera, non fanno bene né alla linea né alla salute. Ovviamente il famoso “sgarro” ogni tanto ci sta, ma sempre con moderazione. Prendersi cura di sé è molto importante, a partire dall’alimentazione. Pertanto è possibile farlo non rinunciando ai piaceri della vita. Basta solo avere qualche accortezza, utilizzare prodotti semplici e naturali e soprattutto condurre uno stile di vita sano. In tutto questo, ci sono delle soluzioni semplici e anche veloci per deliziare le papille gustative.

Dunque, vuoi migliorare il tuo umore? Ecco la soluzione, o meglio cinque tra le soluzioni possibili.

 

Torta all’acqua

Un dolce facile e veloce dalle molte varianti

La torta all'acquaLa torta all’acqua ha molteplici varianti. È un dolce ottimo per la colazione o la merenda e si mantiene soffice per diversi giorni. Inoltre ha pochissime calorie, circa 100 kcal a porzione (da 60 grammi), almeno per quanto riguarda la versione vaniglia e cacao che è quella che prenderemo per esempio qui di seguito. Quindi, ti occorreranno:

  • 230 gr di farina integrale
  • 100 gr di zucchero di canna (può essere aumentato fino a 150 gr o diminuito ancora di più, in base al gusto personale)
  • 250 ml di acqua (sostituibile con un latte vegetale, succo d’arancia o altro)
  • 5/6 cucchiai di olio di semi di girasole (riducibili a 3/4 cucchiai)
  • una bustina di lievito per dolci (sostituibile con cremor tartaro)
  • aromi in base al gusto personale (scorza grattugiata di limone bio, o 20 gr di cacao, o estratto di vaniglia, o mandorle tritate è così via)

Leggi anche: Cinque semplici modi per rimettersi in forma

Preriscaldare il forno a 180°. In una ciotola mescolare l’acqua (possibilmente poco calda), l’olio e lo zucchero. Poi, a parte, unire farina, cacao, una bustina di vaniglia e lievito. Quindi aggiungere l’acqua, l’olio e lo zucchero e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Foderare una tortiera con carta da forno e versare il tutto. Infornare a 180° per 30-35 minuti.

 

Amaretti light

Circa 30 calorie per porzione

Gli amaretti light, ottimi anche per tirare su l'umoreSeconda proposta: degli amaretti leggeri. Vediamo subito gli ingredienti:

  • 100 gr di mandorle tritate
  • 2 albumi o 80 gr di albume liquido
  • mezzo cucchiaio di essenza di vaniglia
  • dolcificante ipocalorico preferito q.b.

Frullare le mandorle. Montare a neve gli albumi e poi incorporare le mandorle, la vaniglia e il dolcificante. Disporre a cucchiaiate su una teglia rivestita con carta da forno e infornare per 20 minuti a 90°.

 

Biscotti al miele

Gocce di dolce felicità in pochi minuti

Biscotti al mieleI biscottini al miele sono deliziosi e contengono solo 53 calorie per porzione. Vediamo gli ingredienti:

  • 250 gr di farina integrale
  • un pizzico di sale
  • 50 gr di olio di oliva
  • 40 ml di acqua
  • 80 gr di miele
  • 1 uovo
  • scorza di limone grattugiata
  • un cucchiaino di lievito per dolci

Unire farina e lievito. Mescolare l’uovo, il miele, l’acqua, l’olio, il limone e il sale e versarli nella farina. Amalgamare il tutto. Quindi, stendere la frolla (non è necessario che riposi) e formare i biscotti con le forme desiderate. Deporli su una teglia rivestita con carta da forno e infornare a 180° per 15 minuti.

 

Meringhe light

Coccole leggere

Le leggerissime meringheCon la ricetta delle meringhe che ci presentiamo al quarto punto della nostra lista verranno fuori delle nuvolette molto proteiche e con sole 5 calorie a biscotto. Ottime da sgranocchiare in qualunque momento.

Gli ingredienti necessari sono:

  • 150 gr di albume (o 4/5 bianchi d’uovo)
  • 30/35 gocce di dolcificante liquido
  • 1 cucchio di succo di limone

Montare gli albumi e il succo di limone (per rendere più bianche le meringhe) per 5 minuti, poi aggiungere il dolcificante e sbattere ancora per altri 5 minuti. È importante che il tutto venga montato per 10 minuti. Una volta ottenuta una neve finissima, rivestire una teglia con carta da forno e, aiutandosi con il sac à poche, fare dei mucchietti di meringhe. Far cuocere al forno ventilato già preriscaldato a 100° per 45 minuti.

 

Chapati

Nella versione dolce e leggera

Il Chapati, pane tipico di origine indianaPiù che con un dolce vero e proprio, concludiamo con una pietanza che può essere preparata sia nella versione dolce che in quella salata, grazie alla versatilità a cui si presta. Il Chapati, di origine indiana, non è infatti altro che il famoso pane azzimo nella versione integrale.

Occorreranno, per il pane:

  • 500 gr di farina integrale
  • 350 cl acqua
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per l’interno, visto che siamo in tema light, preferire una marmellata senza zuccheri aggiunti.

Su un piano largo, setacciare la farina e aggiungere lo zucchero e poi l’acqua poco alla volta. Impastare per 10 minuti fino ad ottenere un impasto morbido. Far riposare l’impasto per 30 minuti, coperto con la pellicola o un panno umido per far mantenere l’umidità. Dopo, sporzionare l’impasto in palline da circa 50 gr ciascuna, cospargendole di farina. Stendere quindi dei dischetti sottili. Scaldare una padella antiaderente e cuocere le cialde. La cottura sarà rapida: appena un lato prende colore, bisogna fare attenzione a girare dal lato opposto. Schiacciare (non bucare) le eventuali bolle. Appena ultimata la cottura, spalmare la marmellata e gustare.


Leggi anche: Cinque ragazzi e bambini obesi che sono diventati sex symbol (e come hanno fatto)

Ovviamente ci sono anche le varianti con la nutella e lo zucchero a velo, ma in tal caso non sarebbero più light, considerando che, nella versione con la marmellata, una porzione contiene poco meno di 100 calorie. Infine, è possibile surgelare i dischetti e prenderli all’occorrenza.

Quest’ultima ma anche tutte le ricette di questa lista sono adatte anche per gli intolleranti al lattosio, poiché non contengono né burro né latte. Comunque, anche se, come speriamo, vi innamorerete queste semplici ricette, consumate sempre i dolci con moderazione!

 

Segnala altri dolci light del buon umore nei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here