Cinque fantastiche strisce con Snoopy scrittore

Le migliori strisce dei Peanuts con Snoopy scrittore

Il 12 luglio 1965 sui quotidiani di mezzo mondo comparve come di consueto una nuova striscia dei Peanuts, la serie creata da Charles M. Schulz quindici anni prima e già pubblicata tra l’altro pure in Italia, dove da una manciata di mesi era nata la rivista Linus per iniziativa di Giovanni Gandini. Era però una striscia speciale, come si può scoprire andandosela a rileggere, oggi, qui: in essa si vedeva Snoopy trascinare una pesante valigia, aprirla, e poi ritrovarsi sopra alla sua cuccia con quella che sarebbe diventata la sua celebre macchina da scrivere, intento a comporre «It was a dark and stormy night», cioè «Era una notte buia e tempestosa».

Snoopy Notebook:
EUR 12,15 EUR 12,15
Generalmente spedito in 24 ore
I Think To Myself What A Wonderful
EUR 12,15 EUR 12,15
Generalmente spedito in 24 ore
February It's My Birthday
EUR 12,15 EUR 12,15
Generalmente spedito in 24 ore


Kanguru Plaid Snoopy Celeste
EUR 12,90 EUR 18,30
Generalmente spedito in 24 ore
Excelsa Peanuts Bottiglia/Borraccia
EUR 8,70 EUR 10,79
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Tazza Snoopy Evolution Storia
EUR 19,99 EUR 19,99
Generalmente spedito in 24 ore

Si trattava, insomma, in assoluto della prima striscia con Snoopy scrittore, filone che avrebbe dato vita, negli anni, a decine di battute memorabili e ad uno dei principali tormentoni della serie, assieme al pallone da football spostato all’ultimo momento dal piede di Charlie Brown, agli aiuti psichiatrici di Lucy, alla coperta di Linus, alla ragazzina dai capelli rossi e alle avventure di Snoopy come asso della Prima guerra mondiale. La battuta sulla notte tempestosa era già nota, nel mondo letterario, come lo stereotipo di un inizio artificioso – deriva dal romanzo Paul Clifford di Edward Bulwer-Lytton, scrittore inglese dell’Ottocento – ma furono proprio le strisce di Schulz a renderla proverbiale; d’altro canto, la serie che indagava ironicamente sulle ambizioni letterari del bracchetto di Charlie Brown acquisì così tanta popolarità che, quando il 13 febbraio 2000 comparve l’ultima striscia dei Peanuts (con Schulz che era morto proprio il giorno prima), il messaggio d’addio del creatore venne affidato proprio alla macchina da scrivere di Snoopy.

Cerchiamo allora di individuare cinque strisce con Snoopy scrittore che vale la pena ricordare: visto che non servono parole per descriverle, lasciamo spazio solo alle immagini e a un link per leggerle, in lingua originale, sul sito ufficiale.

 

Il commento di Linus

Striscia del 28 agosto 1969

Linus commenta le ambizioni letterarie di Snoopy in una striscia dei Peanuts del 1969

 

Lo sparo

Striscia del 30 agosto 1969

Il mistero si infittisce nella trama imbastita da Snoopy

 

Le lettere di rifiuto

Striscia dell’8 giugno 1973

Le lettere di rifiuto degli editori a Snoopy scrittore

 

Il marito e la moglie sola

Striscia del 6 agosto 1973

Estrema riluttanza

 

Snoopy scrittore ed Herman Melville

Striscia del 12 maggio 1975

Snoopy segue i consigli di Herman Melville

 

Segnala altre fantastiche strisce con Snoopy scrittore nei commenti.