Un po’ alla volta, la Marvel sta portando sul grande o sul piccolo schermo tutti i suoi personaggi. E gli ultimi della lista sono gli Inumani, protagonisti di una serie TV molto attesa, lasciata anche in Italia col titolo originale di Inhumans. Ma chi sono questi Inumani? Cerchiamo di vederci più chiaro.

Creati dai Kree

Se non siete dei fanatici dei fumetti Marvel, probabilmente non avete mai sentito parlare di loro. In effetti, sono dei personaggi relativamente secondari. In breve, si tratta di una vera e propria specie umana, superiore, per genetica, all’homo sapiens. Furono creati dagli alieni Kree, che volevano usarli per i loro scopi malvagi.

Gli Inumani sono riusciti però a liberarsi e svilupparsi autonomamente, nascondendosi prima in una città segreta sull’Himalaya e poi sulla Luna. Con l’andar del tempo, però, hanno cominciato a collaborare anche con gli umani, e soprattutto con alcuni supergruppi come i Fantastici Quattro.

Gli appartenenti a questa razza sono moltissimi e sarebbe lungo elencare tutti quelli che sono stati citati nelle storie Marvel. Ci possiamo però concentrare sulla famiglia reale degli Inumani e sugli eroi principali.

Anche una serie TV

Guidata da Freccia Nera e spesso combattuta da Maximus il folle, questa famiglia sarà la reale protagonista della serie TV. E forse, anche se è stato rimandato a data da definirsi, perfino di un futuro film.

Allora scopriamo gli Inumani più famosi e importanti della Marvel, parlando dei loro poteri e della loro storia. E di vedere anche quali attori sono stati chiamati a interpretarli in TV.

 

Freccia Nera

Il re dalla voce fin troppo potente

Freccia Nera, capo degli InumaniIl sovrano degli Inumali è Freccia Nera, in inglese Black Bolt, che è anche l’abbreviazione del suo vero nome, Blackagar Boltagon. La sua posizione di prestigio non è meramente ereditaria, ma gli è garantita anche dalla forza dei suoi poteri.

Tutti gli Inumani, infatti, vengono esposti da ragazzini alle cosiddette Nebbie Terrigene, dei vapori che reagiscono coi loro geni dotandoli di superpoteri. Freccia Nera questa esposizione l’ha subita ancora quand’era nel grembo materno, e questo l’ha reso incredibilmente potente.

Destabilizzare la materia

Molto amato dai suoi sudditi, è considerato quasi una divinità. Ha delle capacità però molto particolari. La sua arma più micidiale, infatti, è la voce. Già da bambino il suo pianto era in grado di distruggere intere città, e con lo sviluppo il suo urlo è diventato una vera e propria arma letale. Il motivo di questa potenza sta nel fatto che emette con la voce delle particelle che, entrando a contatto con l’aria, destabilizzano la materia.


Leggi anche: I migliori eroi Marvel creati da Stan Lee (secondo i nostri lettori)

Questo superpotere è ovviamente anche un pericolo. Freccia Nera infatti rischia di distruggere mezzo mondo solamente parlando. Per questo nel corso degli anni si è imposto una rigida autodisciplina, che gli permette di evitare di emettere suoni anche per sbaglio.

Apparso, assieme ai suoi fratelli, per la prima volta sul numero 45 di The Fantastic Four, è figlio dell’inventiva di Stan Lee e Jack Kirby. È inoltre sposato con Medusa ed è fratello di Maximus. Nella serie TV prodotta dalla ABC viene interpretato da Anson Mount, già visto in Hell on Wheels e Conviction.

Marvel Masterworks Gli Inumani
EUR 21,25 EUR 25,00
Generalmente spedito in 24 ore
Gli inumani
EUR 12,75 EUR 15,00
Generalmente spedito in 24 ore
Inumani VS X-Men 1
EUR 5,00 EUR 5,00
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

 

Medusa

L’Inumana dai capelli fortissimi

MedusaSe Freccia Nera venne presentato ai fan dei Fantastici Quattro col numero 45, Medusa, sua moglie, lo anticipò di vari mesi. Stan Lee e Jack Kirby, i prodigiosi creatori della gran parte dei personaggi Marvel del tempo, la fecero esordire infatti nel numero 36, datato marzo 1965. E, a guardarne il look, non c’è da stupirsi che la sua origine affondi negli anni ’60: i capelli vaporosi, così di moda allora, sono il suo tratto distintivo.

Solo che, a differenza delle donne che li portavano in quel modo per bellezza, per Medusa quei capelli hanno tutt’altro significato. Il suo nome, infatti, non è casuale, ma deriva da quello della Gorgone greca che aveva serpenti al posto dei capelli.

Mille possibilità

Il superpotere dell’inumana risiede infatti proprio nei suoi lunghi capelli. Lei riesce a governarli con la forza del pensiero e a far fare ad essi tutto ciò che vuole. Può usarli come fruste, sollevare pesi, infilarli negli anfratti e molto altro ancora.

Vari problemi

Questo la rende molto potente, perché anche lei, come gli altri membri della famiglia reale, è stata sottoposta da piccola alle Nebbie Terrigene. Nonostante questo, la sua vita non è stata facile. Da ragazzina si è innamorata di Freccia Nera, suo cugino, che però viveva rinchiuso in una camera insonorizzata e non poteva parlare.

Il problema è stato col tempo aggirato tramite un apposito linguaggio dei segni, tanto che oggi Medusa è sostanzialmente l’interprete ufficiale del pensiero del marito.

I Terribili Quattro

Poi, in una serie di disavventure, perse la memoria e finì sulla Terra. Qui venne convinta a entrare a far parte di un supergruppo di malvagi, i Terribili Quattro. Fu anzi proprio nelle vesti di nemica che fece il suo esordio su The Fantastic Four.

Solo successivamente fu rivelata la sua appartenenza alla razza degli Inumani. Nello show televisivo viene interpretata da Serinda Swan, già protagonista delle serie I signori della fuga e Graceland.

Fantastici quattro: 1 2 3
EUR 22,00 EUR 22,00
Non ancora pubblicato
Fantastici quattro
EUR 55,25 EUR 65,00
Generalmente spedito in 24 ore
Fantastici quattro: 8
EUR 21,25 EUR 25,00
Generalmente spedito in 24 ore

 

Crystal

Grandi poteri, molti flirt

Crystal come veniva disegnata negli anni '60Medusa però non è l’unica donna della famiglia reale degli Inumani. Accanto a lei è spesso comparsa anche sua sorella, la potente Crystal. Un personaggio che ne ha viste di tutti i colori durante la sua carriera, ed è forse quello, tra gli Inumani, meglio inserito nella continuity Marvel.

Basti dire, ad esempio, che Crystal ha la particolarità di aver fatto parte di tutti e tre i principali supergruppi della casa delle idee. È stata infatti un membro sia dei Fantastici Quattro che dei Vendicatori, ed ha agito spesso pure con gli X-Men.

I quattro elementi

D’altronde, i suoi poteri sono molto utili strategicamente e spesso cavano d’impaccio le varie formazioni a cui aderisce. Sa infatti manipolare i quattro elementi, cioè terra, acqua, aria e fuoco. Può sostanzialmente farne quello che vuole.


Leggi anche: Cinque entusiasmanti telefilm della Marvel

Il fatto che abbia cambiato spesso formazioni, però, ci permette di introdurre anche quello che, nel lungo periodo, è in un certo senso il lato oscuro del personaggio. Se Freccia Nera e Medusa sono fedeli l’uno all’altra da un’eternità, Crystal ha cambiato partner a iosa. All’inizio era la fidanzata di Johnny Stom, la Torcia Umana dei Fantastici Quattro. Poi ha sposato Quicksilver, il velocista mutante, dal quale ha avuto anche una figlia.

Infine, anche a causa dei numerosi tradimenti di cui è stata responsabile (in parte orchestrati tramite il controllo mentale da Maximus il folle), ha vissuto a lungo da sola. Ha avuto però flirt sia col Cavaliere Nero che con Sentry. E, in seguito a un trattato di pace tra Inumani e Kree, è stata data in sposa a Ronan l’accusatore. Nella serie TV è interpretata dall’australiana Isabelle Cornish, al primo ruolo importante.

Inhumans: The Origin of the
EUR 28,70 EUR 34,99
Generalmente spedito in 2-3 giorni lavorativi
Inhumans
EUR 24,85 EUR 30,61
Generalmente spedito in 2-3 giorni lavorativi
Inhuman
EUR 25,39 EUR 33,52
Generalmente spedito in 24 ore

 

Gorgon

Il capo delle guardie

Gorgon, uno dei più forti Inumani della MarvelSpesso, nella creazione dei suoi supereroi, Stan Lee si è ispirato alla mitologia antica. Thor è preso di peso dalle leggende nordiche. Ercole, ovviamente, da quelle greche. Ciclope, Fenice ed altri eroi mutanti devono il loro nome ancora a miti greci. E l’elenco potrebbe proseguire a lungo.

Con gli Inumani, però, l’alone di classicità è più forte che altrove. Freccia Nera è, in fondo, un personaggio tragico, con quella sua impossibilità di parlare che sembra presa da un dramma di Sofocle. Di Medusa abbiamo già detto. Crystal può fare quel che vuole con i quattro elementi che proprio per i greci erano così importanti. Ed infine ora parliamo di Gorgon, un personaggio che richiama la figura del satiro.

Fedele guerriero

Membro della famiglia reale, è cugino di Freccia Nera e capo della sua guardia. Inoltre ha al posto dei piedi degli zoccoli equini: sono talmente potenti che quando li sbatte a terra può generare delle onde sismiche. Fedele guerriero, si è sempre distinto in tutte le battaglie condotte dagli Inumani per lealtà e dedizione alla causa.

Negli ultimi anni, però, nei fumetti non se l’è passata troppo bene. Quando gli Inumani sono entrati in guerra con gli Stati Uniti (sì, è successo anche questo) è stato catturato dallo S.H.I.E.L.D. e sottoposto a una nuova esposizione alle Nebbie Terrigene, che lo ha reso incontrollabile. Più avanti, è finito addirittura paralizzato dalla vita in giù.

Nella serie TV è interpretato da Eme Ikwuakor, al primo ruolo da protagonista.

 

Maximus il folle

Il principale antagonista

Maximus il folleNel corso della loro carriera fumettistica gli Inumani hanno affrontato vari nemici. Perlopiù, però, sono stati protagonisti di scontri di civiltà: hanno combattuto contro altre razze aliene o contro i terrestri, dedicandosi a minacce cosmiche più che banali criminali. C’è però un antagonista principale, che, paradossalmente, è anche uno di loro: si tratta di Maximus.

Fratello di Freccia Nera, anche Maximus è stato esposto da piccolo alle Nebbie Terrigene. Il suo superpotere è però invisibile agli occhi, e a tratti anche difficile da governare. Egli ha infatti la capacità di controllare le menti. Riesce a indurre amnesie, a non far pensare a certe cose, a manipolare e a controllare i pensieri altrui. Può però farlo solo limitatamente a una certa area e deve usare queste capacità una alla volta.

Un Inumano diventato cattivo

Il fatto che si trovi dalla parte dei “cattivi” presenta, come dicevamo, anche in questo caso una radice tragica. Maximus è infatti invidioso del fratello fin da quando seppe che era destinato a diventare re nonostante non potesse neppure parlare. Questa invidia – simile per certi versi al rapporto che, sempre in casa Marvel, c’è tra Loki e Thor – lo ha portato ad ordire vari piani per prendere il trono.

Tutti i suoi tentativi sono però, sul medio periodo, falliti ed è stato sopraffatto dal fratello. Non senza, però, qualche danno collaterale, come la morte dei loro stessi genitori, vittime di un incidente provocato da Freccia Nera mentre cercava di frenare Maximus.

Col volto di Iwan Rheon

Se quindi nei fumetti questo personaggio ha avuto una importanza relativamente limitata, nella serie TV è invece diventato uno dei protagonisti assoluti. Complice il fatto che ad interpretarlo sia stato chiamato Iwan Rheon, l’attore più famoso di tutto il cast. Gli appassionati di serie lo ricorderanno, infatti, sia in Misfits che in Il Trono di Spade.

 

Segnala altri Inumani della Marvel nei commenti.