Cinque libri appassionanti da cui cominciare la propria carriera di lettore

Una biblioteca, il luogo ideale per cominciare a leggere

Ieri, su Twitter, mi hanno chiesto un consiglio: quali sono i libri che suggeriresti ad un ragazzo che non ha mai letto, ma vorrebbe cominciare a farlo? È una domanda che, come insegnante, mi hanno posto spesso in varie forme, e per questo negli anni ho creato vari elenchi ragionati e più o meno lunghi. La domanda che mi è stata rivolta ieri, però, era più specifica: dovevo limitare l’elenco a pochi libri, al massimo dieci.

La cosa mi ha messo, lo confesso, un po’ in imbarazzo: non è facile partire da liste di centinaia di libri e sfoltirle fino ad arrivare a tenerne solo una manciata. Ma è stata anche una sfida che ho deciso di riversare qui: ed ecco, allora, la lista dei cinque libri da cui cominciare la propria carriera di lettore.


Leggi anche: Cinque bei libri per ragazzi di 13 anni

Una sola nota, prima di iniziare, sui criteri che ho seguito nella scelta: in primo luogo ho cercato dei libri abbordabili (a uno che non ha mai letto non puoi mettere certo in mano Guerra e pace) e, in secondo luogo, che potessero piacere a un ragazzo o una ragazza giovani. Insomma, non si tratta della lista dei migliori libri di sempre – non oserei mai prepararla – ma di un elenco che oserei definire “pedagogico”, di avviamento alla lettura. Ovviamente siete liberi di (e anzi invitati ad) aggiungere altri suggerimenti nei commenti.

 

J.K. Rowling – Harry Potter e la pietra filosofale

Avventura e magia a scuola

La copertina di Harry Potter e la pietra filosofaleSecondo l’esperienza che ho maturato negli ultimi dieci anni, tutti o quasi i più voraci lettori che ho avuto come studenti avevano cominciato con Harry Potter e la sua saga (spesso rimanendo ad essa molto affezionati).

D’altronde, i sette romanzi della Rowling hanno tutto per conquistare: i protagonisti sono degli adolescenti in un ambiente perlopiù scolastico, in cui è facile immedesimarsi; le avventure sono appassionanti e ricche di fantasia; c’è spazio per la magia, per lo sport, per l’amore. Soprattutto, almeno per quanto riguarda quello di cui stiamo parlando oggi, la saga di Harry Potter (di cui qui segnaliamo il primo libro) è un invito alla lettura: in primo luogo perché al primo romanzo segue necessariamente il secondo e al secondo il terzo e così via; poi, perché è una saga colma di riferimenti ad altri libri del genere fantasy e non solo; infine, perché la stessa Rowling negli ultimi anni ha tentato di aprirsi ad altri generi letterari.

Ah, gelatine “Tuttigusti + 1”! Sono stato molto sfortunato da giovane: ne ho trovata una al gusto di vomito, e da allora per me hanno perso ogni attrattiva. Ma credo che andrò tranquillo con una caramella mou… Ahimè, cerume! (Albus Silente)

Insomma, se dovessi dire un solo libro da cui far nascere in un ragazzo la voglia di leggere, punterei tutto sul piccolo mago inglese.

 

Jane Austen – Orgoglio e pregiudizio

Non solo una storia d’amore, ovviamente

La copertina di Orgoglio e pregiudizio di Jane AustenCirca un anno e mezzo fa ho letto per la prima volta Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen.


Leggi anche: Cinque imperdibili libri romantici per ragazze

Come credo molti maschi, l’avevo sempre considerato un libro prettamente femminile, “per signorine”, e non l’avevo degnato mai di particolare attenzione. La stessa cosa che ho fatto con Cime tempestose, Piccole donne ed altri che sto pian piano recuperando nell’età adulta. Ecco, Orgoglio e pregiudizio è stato per me una rivelazione: perché mi ha portato a scoprire che un libro sostanzialmente romantico e sentimentale può essere appassionante anche per un maschio, se scritto bene. Per questo l’ho inserito nella nostra cinquina: perché è un libro che ti tiene incollato fino alla fine alla pagina.

L’immaginazione delle donne è molto rapida: balza in un attimo dall’ammirazione all’amore, dall’amore al matrimonio. (Fitzwilliam Darcy)

Ma non solo: perché fa un largo uso dei dialoghi, fondamentali per chi non è abituato a lunghi e tediosi monologhi interiori o descrizioni d’ambiente; perché presenta più livelli di lettura, visto che la storia d’amore si innesta su una profonda analisi della situazione sociale dell’Inghilterra di inizio Ottocento; infine, perché non è per nulla datato nel linguaggio, dato che anche alcune parole un po’ desuete in realtà servono a creare l’atmosfera e sono in un certo senso entrate anche grazie alla Austen nell’immaginario collettivo.

Orgoglio e pregiudizio
EUR 5,66 EUR 8,00
Generalmente spedito in 24 ore
Orgoglio e pregiudizio
EUR 6,50 EUR 9,00
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Orgoglio e pregiudizio. Ediz.
EUR 4,16 EUR 4,90
Generalmente spedito in 24 ore

 

J.D. Salinger – Il giovane Holden

Il libro più amato dagli adolescenti

La copertina de Il giovane Holden di J.D. SalingerSe si deve individuare un libro che di solito piace ai giovani di oggi, così ribelli e “instabili”, il pensiero va subito a Il giovane Holden (The Catcher in the Rye in lingua originale) di J.D. Salinger, pubblicato nel 1951 e da subito diventato un must per ogni adolescente combattuto, inquieto o arrabbiato sulla faccia di questa terra.

Basti ricordare tutti quelli che nel corso degli anni l’hanno citato: dai Green Day all’assassino di John Lennon, Mark David Chapman; da Enrico Brizzi a Haruki Murakami; da Gus Van Sant a, perfino, Leonardo Pieraccioni e Alessandro Baricco.

Ad ogni modo, sono quasi contento che abbiano inventato la bomba atomica. Se c’è un’altra guerra, vado a sedermici sopra, accidenti. E ci vado volontario, lo giuro su Dio. (Holden Caulfield)

Nonostante abbia più di sessant’anni d’età, insomma, il romanzo di Salinger ha ancora oggi mantenuto tutta la sua carica, la sua forza e la sua capacità di introspezione nella mente del suo protagonista Holden Caulfield; e il fatto che manchi una versione cinematografica del libro – sempre rifiutata dallo stesso Salinger – non può che far bene alle giovani generazioni, anche per insegnar loro che certe cose non si possono conquistare in maniera più facile altrove.

 

Antoine de Saint-Exupéry – Il piccolo principe

Una favola allegorica

La copertina de Il piccolo principe di Antoine de Saint-ExupéryRicordate i criteri che abbiamo elencato all’inizio? Visto che stiamo suggerendo dei libri a un giovane non-lettore, dovevamo cercare qualcosa di semplice ma, contemporaneamente, in grado di stupire e far pensare.

L’identikit è insomma quello di un libro per ragazzi dai forti contenuti allegorici e in questo caso non si può non citare Il piccolo principe dello sfortunato Antoine de Saint-Exupéry, un libriccino di poche pagine e ricolmo di illustrazioni dello stesso autore che si legge tutto d’un fiato ma, come i classici teorizzati da Italo Calvino, non smette mai di dire quello che aveva da dire.

Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi. (Il piccolo principe)

Il libro uscì un anno prima della scomparsa del pilota durante una ricognizione sulla Francia di Vichy, abbattuto, come s’è scoperto solo negli ultimi anni, da un aereo della Luftwaffe tedesca; e anche questa fine così tragica ha finito per far entrare il suo ultimo libro, in cui lui stesso compare come personaggio, nel mito.

Il Piccolo Principe
EUR 3,29 EUR 3,90
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Il Piccolo Principe
EUR 4,25 EUR 5,00
Generalmente spedito in 24 ore
Il Piccolo Principe. Ediz.
EUR 4,99 EUR 5,90
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

 

Agatha Christie – Dieci piccoli indiani

Una sfida al lettore

La copertina di Dieci piccoli indiani di Agatha ChristieChiudiamo la cinquina come l’avevamo aperta, cioè con le esperienze dei miei studenti (e, aggiungiamo stavolta, la mia): una delle cose che ho scoperto in questi anni, infatti, è che se si vuole andare sul sicuro assegnando dei libri in lettura agli studenti, bisogna puntare sui gialli, in particolare quelli classici.


Leggi anche: Cinque bei libri gialli per ragazzi

Prendiamo, ad esempio, Agatha Christie, probabilmente la più amata in questo genere letterario: i suoi libri hanno mordente, e infatti il lettore divora letteralmente le pagine per scoprire l’assassino; hanno anche ritmo, visto che ogni descrizione è essenziale alla soluzione del mistero e tutto è calcolato nei minimi dettagli; dimostrano, infine, pure intelligenza, perché invitano il lettore stesso a giocare, lo sfidano a indovinare il colpevole, come se la soluzione del mistero fosse un gioco enigmistico in grande stile.

Dieci poveri negretti
Se ne andarono a mangiar:
uno fece indigestione,
solo nove ne restar.

Io stesso all’epoca delle scuole medie, dopo aver affrontato varie letture con più o meno fatica, trovai proprio in Dieci piccoli indiani il primo romanzo in grado di farmi restare sveglio fino a tardi con la voglia di finirlo; e credo che, nonostante il mondo sia molto cambiato in questi venti e passa anni, questa cosa in particolare sia rimasta invariata.

Dieci piccoli indiani . Oscar
EUR 9,60 EUR 12,00
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Dieci piccoli indiani. Oscar
EUR 8,50 EUR 10,00
Generalmente spedito in 24 ore
Assassinio sull'Orient Express.
EUR 8,00 EUR 10,00
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

 

Segnala altri libri appassionanti da cui cominciare la propria carriera di lettore nei commenti.