Quando pensiamo ai cani da salotto ci vengono in mente dei cani, di taglia più o meno piccola, che vivono praticamente sul divano o sulla poltrona o, ancora meglio, «addosso» al proprio amico umano. Diciamo che in generale molti cani amano starsene comodi a dormire sui nostri mobili più comodi e non si sposterebbero nemmeno con le cannonate, e poi ce ne sono alcuni che sembrano proprio fatti apposta per questo.

Eccovi allora cinque pacifici cani da salotto che magari potete pensare di adottare, soprattutto se fate una vita sedentaria.


Leggi anche: Cinque fantastici cani da compagnia

 

Il robusto Bichon Avanese

Un cane trapiantato a Cuba e, per via del clima, diventato più robusto degli altri Bichon

Il Bichon Avanese (foto di Brent Soderberg via Flickr)Il Bichon Avanese si chiama così da L’Avana, la capitale di Cuba: a quanto pare un italiano, o forse uno spagnolo, portò nell’isola caraibica i progenitori dell’attuale Bichon Avanese che, per via dell’ambiente diverso da quello di nascita, diedero vita a cagnolini più rustici e massicci.

Non si sa con precisione, comunque, chi siano stati i capostipiti di questa razza: c’è chi parla di incroci tra Bichon italiani (bolognesi o maltesi, per esempio), con un Barboni nani e, chissà, qualche cane d’acqua. Il risultato, comunque, è un cane il cui peso, secondo gli standard di razza, non deve superare i sei chilogrammi e il cui colore è soprattutto beige, più o meno scuro. Si tenga presente che, comunque, in Europa è un cane poco diffuso e se proprio volete adottarne uno dovete organizzarvi con molto anticipo (senza dimenticare che la cura del pelo non è facile, visto che tende ad annodarsi).

Perfetto con i bambini

Il Bichon Avanese è un cane piccolo e molto grazioso, in genere molto robusto (teme solo il freddo e l’umidità) e con uno spiccato senso di vigilanza, tanto che è un tipico cane «avvisatore». Si tratta di una razza di cane molto affettuosa, simpatica e sempre allegra. Anzi, a dirla tutta è anche un po’ buffoncella e ama i bambini con cui può giocare a lungo, anche per ore, senza mai stancarsi. Insomma: l’ideale per far scaricare le pile ai piccoli (o anche il contrario: i bimbi sono l’ideale per far stancare un Bichon Avanese!).

 

Il cane Cinese Nudo

Uno dei più strani al mondo

Il cane Cinese Nudo, un ottimo cane da compagnia (foto di Tommy Gildseth via Wikimedia Commons)Senza dubbio è un cane strano a vedersi: la Chinese Crested Dog o cane Nudo Cinese è una razza di cani senza pelo (ma ci sono esemplari che il pelo ce l’hanno) e, a dispetto del nome, oggi è del tutto assente in Cina, mentre è diffusa e allevata in Europa, soprattutto in Gran Bretagna, che potrebbe essere considerata la sua seconda patria.

Non si tratta di uno «scherzo della natura»: la mancanza di pelo è dovuta a una mutazione genetica spontanea apparsa tanto in Cina (quando c’era) che in Messico e Perù. È un cane a tutti gli effetti, sia chiaro, e non ci si deve fermare al suo aspetto buffo (ne esistono due tipi: quello «daino», elegante e dall’ossatura fine, e quello «pony», con un’ossatura più pesante). Gli esemplari maschi possono superare i trenta centimetri, mentre le femmine si attestano su questa altezza al garrese.

La mancanza del pelo e il problema del freddo

Il cane nudo cinese è un animale molto attivo, allegro, vivace e assai ubbidiente. È ideale per i bambini, visto che non si stanca mai di giocare. Tuttavia, sono cani molto delicati e temono il freddo: soprattutto quelli senza pelo devono vivere in casa. Se ben tenuti e curati possono vivere molto a lungo.

 

L’intelligentissimo cane Maltese

Malta non c’entra niente: è un cane italiano doc!

Due cani Maltesi, perfetti esempi di cani da salotto (foto di Sheltie Boy via Flickr)I cani di razza Maltese non derivano dall’isola di Malta ma da un’antica città siciliana di nome Melita: si tratta di cani che da millenni vivono nell’area mediterranea in generale e in quella italiana in particolare. Oggi sono molto diffusi anche negli Stati Uniti, in Giappone e in Inghilterra.

Il Maltese è un cane molto vivace e molto intelligente, si affeziona tantissimo al proprio amico umano tanto che può trascorrere ore e ore a guardarlo, quasi in adorazione! Tuttavia è permalosetto e se pensa che gli è stato fatto un torto può anche ringhiare. In ogni caso i cani di razza Maltese sono molto giocherelloni e di ottima compagnia per i bambini (a patto che si tratti di bambini che lo rispettino).


Leggi anche: Cinque razze di cani tra quelle di più piccola taglia

All’apparenza sono fragili e delicati ma, appunto, è solo apparenza perché si tratta di un cane molto robusto che, comunque, va tenuto esclusivamente in appartamento. Da tener presente che il suo mantello richiede molta manutenzione.

E le dimensioni di una cane di razza Maltese? Per i maschi le misure standard vanno dai 21 ai 25 centimetri al garrese, mentre le femminucce possono essere un paio di centimetri più piccole.

 

Il Pechinese, un animale che se ne sta sulle sue

Un classico «cane da grembo», nato per vivere in casa

Un bell'esemplare di Pechinese (foto di Lilly M via Wikimedia Commons)Il Pechinese è un cane antichissimo: sue raffigurazioni si trovano su bronzi datati duemila anni prima di Cristo. Erano considerati cani molto preziosi e sacri tanto che nell’antica Cina il furto di un cane Pechinese era punito con la morte. Quando nel 1860 ci fu il saccheggio del Palazzo d’Estate alcuni esemplari vennero trovati vivi (gli altri erano stati tutti uccisi per non cadere in mano del nemico) e furono portati in Inghilterra. Uno di loro finì in dono alla regina Vittoria e da lì il successo della razza è partito.

Il Pechinese è un cane piccolo, robusto, con collo e zampe corte; il suo peso è tra i due e gli otto chili e l’altezza massima è di 25 centimetri.


Leggi anche: Cinque giochi per cani fai da te

Un carattere freddo

È un cane molto freddo con gli estranei e, a dirla tutta, anche nei confronti del padrone. Sia chiaro: si affeziona moltissimo al suo umano, ma non esprime questo affetto con grandi slanci. Il suo carattere piuttosto freddo lo fa a volte esplodere in accessi d’ira contro altri cani. Per quel che riguarda i bambini, li ignora bellamente.

Essendo un cane docile e molto obbediente è adatto a persone anziane o sedentarie, visto che il moto non lo riguarda proprio (è stato selezionato proprio per questo). È un cane leale e molto coraggioso.

 

Il misterioso Piccolo Cane Leone

Non è cane molto noto, anzi è del tutto sconosciuto ai più

Il quadro "Two Year Old Henri Bertholet-Campan With His Dog Aline" di Adolf Ulrik Wertmüller, che rappresenta un Piccolo Cane LeoneForse l’avete visto in un quadro di Goya o in qualche altro dipinto settecentesco: è il Piccolo Cane Leone, considerato «il cane più raro del mondo». Di origine francese, il Piccolo Cane Leone potrebbe discendere dal Maltese. La sua taglia varia dai 25 ai 32 centimetri e il pelo è lungo e ondulato, ma non arricciato.

Si tratta di cani molto intelligenti, affettuosi e vivaci nei movimenti: atteggiamenti questi che li rendono perfetti cani da compagnia. Tra l’altro sono sempre in cerca di coccole e hanno bisogno di attenzioni costanti, altrimenti non solo diventano tristi, ma si offendono anche e fanno tutti i sostenuti perché, oltre a tutti i pregi, hanno il difetto di essere molto permalosi! Il Piccolo Cane Leone ha una certa propensione per la guardia e avvisa se qualche estraneo si avvicina alla casa in cui vive.

 

Segnala altri pacifici cani da salotto nei commenti.