I cinque più bei matrimoni di VIP stranieri in Italia secondo i nostri lettori

Cinque matrimoni di VIP celebrati in Italia. (foto di Pinybal via Wikimedia Commons)
Cinque matrimoni di VIP celebrati in Italia. (foto di Pinybal via Wikimedia Commons)

Ricorderete sicuramente visto tutti le foto di George Clooney e di Amal Alamuddin, sposi a Venezia qualche anno fa. Le loro nozze, all’epoca tanto attese quanto private, sono state un caso per la verità non inedito, visto che sono molti i matrimoni che i VIP stranieri hanno deciso di celebrare in Italia negli ultimi anni.

Sapevamo tutti, infatti, quanto bella e caratteristica possa essere la nostra penisola, ma non sempre ci rendiamo conto di quanto essa sia apprezzata dai divi di Hollywood. George Clooney non è stato infatti il primo a scegliere di sposarsi qui da noi: prima di lui ci sono stati Tom Cruise, Justin Timberlake e molti altri.

Quali sono stati, però, i matrimoni più memorabili da questo punto di vista? Abbiamo provato a chiederlo direttamente a voi tramite uno dei nostri soliti sondaggi: ecco cosa avete scelto, dal quinto posto fino al primo.

 

5. Tom Cruise e Katie Holmes

Sul Lago di Bracciano il 18 novembre 2006

Prima del matrimonio di George Clooney, che ha catturato l’attenzione dei media italiani anche per la segretezza e i trascorsi della star americana con Elisabetta Canalis, le nozze hollywoodiane più famose celebrate su suolo italiano erano state probabilmente quelle tra Tom Cruise e Katie Holmes.

Tom Cruise e Katie Holmes quando presentarono la loro figlia su Vanity Fair

La coppia aveva tutte le carte in regola per far parlare di sé, e in effetti per un certo periodo fu costantemente sotto i riflettori. Lui usciva dal lungo matrimonio con Nicole Kidman, discioltosi durante le riprese di Eyes Wide Shut, l’ultimo film di Stanley Kubrick.

Lei era stata una star di Dawson’s Creek innamorata fin da bambina proprio di Cruise, tanto è vero che il suo sembrava un sogno che si realizzava.

 
I due attori avevano cominciato a frequentarsi nel 2005 e avevano avuto una figlia insieme, Suri, all’inizio del 2006 (l’immagine qui di lato, tra l’altro, risale al primo servizio fotografico, concesso nel settembre 2006 per mettere a tacere le insinuazioni dei tabloid che avanzavano le più strampalate ipotesi per spiegare la riservatezza dei genitori sulla piccola figlia).

 

Il matrimonio e il divorzio

Nel novembre di quell’anno decisero quindi di sposarsi e scelsero come location il castello Odescalchi, sul lago di Bracciano, optando nel contempo per il rito di Scientology, chiesa della quale Cruise è uno degli adepti più famosi.

Il matrimonio però non è durato molto: i due si sono separati nel giugno 2012, arrivando successivamente al divorzio.

Alla base della rottura sembrerebbe esserci ancora una volta Scientology: appena un mese dopo la separazione, infatti, la Holmes ha lasciato la chiesa a cui aveva aderito dopo l’inizio della relazione con Cruise, per tornare ufficialmente nell’alveo della religione cattolica.

 

4. John Krasinski ed Emily Blunt

Sul Lago di Como il 10 luglio 2010

Legato in un certo senso alla storia di George Clooney è anche il matrimonio tra John Krasinski ed Emily Blunt, che ha avuto luogo nel luglio del 2010.

In primo luogo la giovane famiglia, infatti, è stata una delle poche coppie di VIP che già prima del matrimonio è uscita con Clooney e la futura sposa Amal Alamuddin, e in secondo luogo Krasinski e la Blunt si sono sposati a Cernobbio, proprio su quel lago di Como che Clooney ha da tempo eletto a propria seconda casa.

L'intervento di John Krasinski al talk show di Conan O'Brien in cui era ospite sua moglie Emily Blunt

D’altronde, le vicende delle due coppie si sono incrociate anche professionalmente, prima che si formasse un’amicizia dal punto di vista umano.

Krasinski, che negli anni scorsi ha conquistato una certa popolarità grazie alla sua interpretazione in The Office, nel 2008 è stato protagonista di In amore niente regole, il terzo film da regista di Clooney.

Ha poi collaborato anche con Matt Damon – storico amico di George – per scrivere la sceneggiatura e per interpretare Promised Land, film di Gus Van Sant uscito un paio di anni fa.

 

Da Il diavolo veste Prada a Edge of Tomorrow

Ma la coppia Krasinski-Blunt è piena di successi da entrambi i lati. Emily, londinese classe 1983, ha iniziato a farsi notare qualche anno fa con Il diavolo veste Prada, in cui interpretava una delle assistenti di Meryl Streep.

Poi ha scalato lentamente ma inesorabilmente le gerarchie ad Hollywood, con ruoli sempre più importanti in La guerra di Charlie WilsonThe Young VictoriaI MuppetLooper e il recente Edge of Tomorrow, in cui ha recitato proprio al fianco di Tom Cruise.

Fidanzati dal 2009 – dopo che lei in precedenza era stata compagna del cantante canadese Michael Bublé –, i due hanno avuto anche una figlia, Hazel, nata lo scorso febbraio, e sono considerati una delle coppie più solide e belle della nuova Hollywood.

 

3. Neil Patrick Harris e David Burtka

A Perugia il 6 o 7 settembre 2014

Si è discusso così tanto in Italia, negli ultimi anni, di matrimoni gay, che fa quasi impressione che cittadini di nazioni da questo punto di vista più avanzate della nostra decidano di venire a sposarsi nel nostro paese.

Eppure così è avvenuto, ormai qualche anno fa, con Neil Patrick Harris, star di How I Met Your Mother, e David Burtka, suo storico compagno.

La notizia è stata diramata dallo stesso Harris tramite il suo account di Twitter nel modo che potete vedere qui di seguito.

 

Il coming out e i figli

La coppia, d’altra parte, già da tempo stava cercando di convolare a nozze. I due attori avevano infatti dato il via alla loro relazione nel 2004, inizialmente in segreto. Poi, come abbiamo raccontato altrove, nel 2006 Harris ha fatto coming out tramite un’intervista concessa a People e nel 2010 i due compagni sono diventati genitori di due gemelli, Harper Grace e Gideon Scott, nati da madre surrogata.

Nel 2011, infine, avevano dichiarato di volersi sposare nello stato di New York, che proprio in quei mesi aveva reso legale il matrimonio tra persone dello stesso sesso, ma le nozze si sono poi celebrate a Perugia nel 2014.

La cerimonia è stata officiata da Pamela Fryman, regista di vari episodi di How I Met Your Mother, mentre il ricevimento ha visto l’esibizione anche di Elton John.

 

2. Kanye West e Kim Kardashian

A Firenze il 25 maggio 2014

Dopo i tre matrimoni a pari merito al terzo posto, arriviamo ora nelle parti alte della classifica che voi avete contribuito a delineare con i vostri voti, dove non troviamo tanto attori (o, meglio, non solo attori) quanto piuttosto dei cantanti, segno forse che le star della musica sembrano ancora avere un appeal particolare sul pubblico.

Kanye West e Kim Kardashian sulla copertina di Vogue

Prima di quello di Clooney, il matrimonio più glamour dell’anno celebrato in Italia sembra esser stato, infatti, quello tra Kanye West e Kim Kardashian.

I due sono stati negli ultimi anni costantemente sotto l’attenzione dei riflettori, sia negli Stati Uniti che – anche se in misura inevitabilmente minore – in Italia.

 
D’altro canto, la carriera di Kim è uno degli effetti più evidenti del successo dei reality e di come questi programmi abbiano plasmato i gusti del pubblico. Californiana di origine armena, fino a qualche anno fa la Kardashian poteva infatti essere vagamente nota solo per il fatto di essere la figlia dell’avvocato che aveva difeso O.J. Simpson in tribunale.

 

Un matrimonio trash?

Tutto però è cambiato a partire dal 2006, quando, già sposata e divorziata nonostante non avesse ancora 26 anni, cominciò ad uscire col cantante Ray J., cosa che le diede una certa notorietà.

Comparve quindi nuda su Playboy e immediatamente cominciò a circolare un suo video porno amatoriale che da un lato le fruttò cinque milioni di dollari in tribunale, dall’altro la rese estremamente famosa, fama poi rafforzata dal reality Al passo con i Kardashian.

Kanye West, invece, è un rapper dalla carriera più “tradizionale”: dal 2004 ad oggi ha pubblicato otto album, tutti vendutissimi (si stima che sia l’artista col maggior numero di brani venduti digitalmente) e premiati con numerosi Grammy Award.

Nel 2012 ha iniziato a frequentare la Kardashian, che nel frattempo aveva fatto in tempo a sposarsi una seconda volta e a divorziare nel giro di 72 giorni, e nel 2013 i due hanno avuto una bambina, che hanno deciso di chiamare North, nonostante North West non suoni proprio benissimo.

Infine, nel maggio 2014, il matrimonio a Firenze, replica di quello celebrato pochi giorni prima a Versailles, un matrimonio che molti hanno definito trash, con bagni chimici dorati e addetti che spruzzavano Chanel n.5 all’uscita (ma anche Andrea Bocelli che cantava Con te partirò, alla faccia di Kanye).

 

1. Justin Timberlake e Jessica Biel

A Savelletri (Brindisi) il 19 ottobre 2012

In vetta alla vostra classifica si è piazzato però un matrimonio non recentissimo: quello celebrato qualche anno fa a Savelletri, in provincia di Brindisi, tra Justin Timberlake e Jessica Biel, coppia che unisce il mondo della musica a quello del cinema e della TV.

Justin Timberlake e Jessica Biel sulla copertina di People

Mentre lui è un cantante con milioni di dischi venduti nel curriculum e pure qualche importante apparizione sul grande schermo, lei è infatti un’ex diva del piccolo schermo approdata ad Hollywood.

Timberlake è uno dei tanti prodotti del Mickey Mouse Club emersi negli anni Novanta: raggiunse la popolarità con gli ‘N Sync, boyband che si sciolse nel 2002, permettendogli di dare il via a una carriera solista.

 
Una carriera che, in quasi un ventennio, l’ha portato a conquistare vari Grammy e ad acquisire un patrimonio personale considerevole, arricchendo il tutto con le partecipazioni a Edison CityShrek TerzoAmici di lettoThe Social NetworkA proposito di Davis.

 

Le carriere dei due artisti

Jessica Biel, invece, ha esordito interpretando la più bella delle figlie del pastore Eric Camden in Settimo cielo, a cui ha fatto seguire Non aprite quella portaThe IllusionistNext.

Dal punto di vista sentimentale è stata per un paio d’anni la fidanzata di Chris Evans, interprete di Capitan America in vari film sui supereroi, legandosi dal 2007 a Justin Timberlake.

Il cantante, d’altra parte, aveva già vissuto una relazione molto combattuta e al centro dei riflettori: ancora prima di diventare maggiorenne, appena arrivato al successo con gli ‘N Sync, si era legato alla coetanea Britney Spears, creando una delle coppie più seguite del mondo.

Nel 2002 la coppia si era poi separata, non senza strascichi affidati spesso alle canzoni, con Timberlake che nel frattempo si legava a Cameron Diaz. Infine è arrivata la relazione con la Biel, coronata col matrimonio in Puglia.

 

I risultati del sondaggio

 

Conosci altri matrimoni di VIP stranieri celebrati in Italia? Raccontaceli nei commenti.