Cinque regali di San Valentino fai da te

Cinque regali fai da te per San Valentino

Manca poco più di una settimana a San Valentino, la festa per eccellenza degli innamorati. Una festa che, da sempre, porta i fidanzatini a darsi da fare per trovare regali per la loro dolce metà e soprattutto a cercare idee originali, per non replicare il solito dono dell’anno precedente.

Se siete in queste condizioni, quest’anno cerchiamo di venirvi in soccorso noi, proponendovi alcune idee originali e soprattutto a buon mercato – sia per lui che per lei – che potete realizzare da soli, senza bisogno di affidarvi ad un negozio. Eccole.

 

Un cuore di fotografie

L’impatto è maggiore con immagini non più ricordate

Un collage di foto a forma di cuore, regalo ideale per San ValentinoPartiamo dall’idea più semplice, anche se forse da quella non più facile da realizzare a livello di tempistica: un cuore formato dalle fotografie che vi ritraggono assieme al vostro o alla vostra partner. L’impresa è concettualmente piuttosto semplice: basta scegliere una serie di fotografie scattate assieme (l’ideale sarebbe almeno una cinquantina, per dar vita a qualcosa di un certo rilievo), magari scelte da periodi diversi del vostro rapporto; dopodiché bisogna stamparle e poi incollarle una di fianco all’altra, facendo sì che si sovrappongano lievemente, fino a disegnare la forma di un grandissimo cuore.

Certo, è un’idea che non può essere attuata da tutti: in primo luogo, bisogna essere protagonisti di un rapporto abbastanza lungo da aver dato vita a qualche decina di foto significative; inoltre sarebbe bene non pescare le solite immagini che avete già usato mille volte (per il desktop del computer o per la cornice in sala, giusto per fare qualche esempio), ma foto che la vostra metà non vede da tempo, in modo che l’impatto sia maggiore e possa scatenare in maniera più forte i ricordi; infine, bisogna anche avere a disposizione una parete o comunque un luogo in cui appendere il vostro grande cuore. Se tutti i prerequisiti sono soddisfatti, allora datevi da fare; se poi non vi sentite in grado di fare questo lavoro da soli, su Fiverr c’è anche chi ve lo realizza per cinque dollari.

 

52 motivi per cui ti amo

Vecchie carte da gioco e un po’ di manualità

Il risultato finito dei 52 motiviAncora più complessa, ma dall’impatto assicurato, è invece un’idea che abbiamo scovato su alcuni siti di fai-da-te e che trova forse la sua miglior attuazione su PaperVinenz: l’idea è quella di costruire un vero e proprio libro dei motivi per cui si ama una persona, sfruttando – e qui sta l’originalità – un vecchio mazzo di carte usurato, magari proprio quello che avete utilizzato mille volte per giocare con la vostra compagna o il vostro compagno. Quello che si ottiene è così un libriccino tutto da scoprire, in cui elencate i 52 motivi principali per cui amate la vostra dolce metà.

La realizzazione è piuttosto semplice, anche se un po’ lunga quindi vi suggeriamo di mettervici per tempo: prima di tutto bisogna procurarsi una bucatrice (o foratrice, che dir si voglia) per carta, una di quelle che si usavano una volta ma che potete facilmente procurarvi in qualsiasi cartoleria; dopodiché dovete bucare tutte le carte di un vecchio mazzo più o meno negli stessi punti, in modo da dotarle di due fori; infine bisogna far passare degli anelli attraverso i fori e preparare 52 foglietti da incollare sulle carte, foglietti in cui dovrete indicate 52 diverse ragioni per cui amate il vostro o la vostra compagna di vita. Un regalo che può portare facilmente alla commozione.

 

12 appuntamenti già pronti

Per arrivare senza intoppi al San Valentino successivo

12 appuntamenti già pronti, da San Valentino in poiUna soluzione più veloce ma comunque suggestiva – soprattutto perché vi impegnerà molto di più nei prossimi mesi che non in questi giorni – è quella che prevede di regalare al proprio partner una serie di 12 appuntamenti da sfruttare, uno al mese, da qui fino al febbraio del 2016. L’idea prende spunto da un post di una blogger americana, che propose qualche tempo fa questo regalo al proprio compagno come dono di Natale, ma lo spunto è facilmente adattabile al San Valentino come pure ad un regalo da fare ad un amico o ai propri figli.

L’idea è molto semplice da realizzare: basta ritagliare dodici cartoncini, magari decorarli con qualche cuoricino, e scriverci sopra un possibile appuntamento per ogni mese. L’ideatrice ha alternato cose molto romantiche ad altre più sportive, ma voi ovviamente dovete stare bene attenti a chi vi rivolgete: non credo, infatti, che una serie di cene a lume di candela possano essere il sogno nascosto del vostro fidanzato, ma potrebbero andare benissimo se offerte invece alla fidanzata. L’importante è cercare di variare e dare libero sfogo alla fantasia: l’ideatrice del regalo, ad esempio, ha proposto un picnic a febbraio, una sera a teatro a marzo, un giro in un parco naturale ad aprile, una partita di tennis a maggio, una maratona di Downton Abbey a giugno e così via.

 

L’amore al tempo di Groupon

Coupon per ogni cosa

I coupon fai da te sono un regalo perfetto per San ValentinoSimile alle proposte precedenti, ma venata da un maggiore sense of humor è anche la quarta idea, molto adatta ai tempi che corrono e soprattutto a quelle ragazze (e donne) che cercano sempre coupon e offerte particolari da utilizzare nei negozi. L’occorrente, in questo caso, è semplicemente un po’ di carta, dei pennarelli e tanta fantasia: basterà decorare infatti una serie di cartoncini (o stampare alcuni dei modelli già pronti, magari personalizzabili con le proprie scritte: se ne trovano qui, qui e qui) in modo da farli assomigliare a dei coupon commerciali, inserendo però al posto del solito sconto un’offerta che il vostro partner giudicherà irresistibile.

Le cose che si possono offrire con questi coupon sono molte: ad esempio a molti dei vostri partner piaceranno l’offerta di una colazione a letto, un bagno rilassante e d’atmosfera, un buon massaggio (ammesso che sappiate farli), una cena fuori e molto altro ancora. Anche qui il segreto è tenere d’occhio quello che piace davvero al vostro partner e non quello che volete voi: sono doni per lui o per lei, non per voi; quindi cercate di regalare qualcosa che alla vostra dolce metà possa fare effettivamente piacere. Insomma, se odia il calcio non offritele un biglietto dello stadio, ma allo stesso modo se ama la cucina francese non regalatele un coupon per una cena al Burger King. Il regalo funziona solo se effettivamente tenete presenti le esigenze dell’altro.

 

La mappa dell’amore

Una cartina geografica e tanti ricordi

La mappa del mondoSe per voi i ricordi sono importanti e se siete tipi che amano viaggiare, l’ultimo regalo che vi proponiamo può probabilmente interessarvi, anche se non è economico come gli altri. Il punto di partenza, infatti, è comprare da un lato una mappa del mondo abbastanza dettagliata da presentare tutte le città e le isole in cui siete stati, e dall’altro una serie di pin, come li chiamano gli inglesi, cioè quelle puntine un po’ voluminose (o comunque colorate) che si usano per appendere i fogli ad una bacheca.

Dopodiché il vostro compito è molto semplice: si tratta di ricordare tutti i viaggi che avete fatto assieme alla vostra metà e “pinnarli”, cioè fissare una di quelle puntine sulla città o sul luogo prescelto. Il regalo, poi, può diventare ancora più carino se aggiungerete al pin una piccola etichetta con, riportata, la data del viaggio e, se vi ci sta, la foto più bella di quell’esperienza. Infine, particolare da non dimenticare è quella di incartare, assieme alla cartina, una scatola di puntine ancora da utilizzare per tutti i viaggi che farete in futuro.

Close Up Poster XXL Mappa
EUR 14,99 EUR 17,98
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Poster gigante 'Carta geografica
EUR 19,49 EUR 19,49
Generalmente spedito in 24 ore
#benehacks Planisfero Mondo
EUR 19,99 EUR 19,99
Generalmente spedito in 24 ore

 

Segnala altri regali di San Valentino fai da te nei commenti.