Le serie TV ormai fanno parte della nostra vita. Scandiscono i tempi delle nostre settimane, ci fanno sognare e piangere come una volta solo il cinema sapeva fare. Lì cerchiamo le sensazioni forti che solo fino a dieci o quindici anni fa i nostri fratelli maggiori – e prima di loro i nostri genitori – cercavano altrove. Perché la TV, con la sua serialità, sa essere diabolicamente pervasiva.

Un mix di generi tutto nuovo

Anche dal punto di vista di chi ama le storie romantiche, le serie hanno ormai inglobato varie caratteristiche che prima erano tipiche di altri generi, non solo televisivi. Nei telefilm sono entrati gli elementi paranormali tipici della letteratura gotica, gli intrighi familiari che caratterizzavano le soap opera, elementi dei romanzi rosa.

Andando ad aggiungersi, perlopiù, a sistemi già ben collaudati e creando così una commistione di generi spesso inedita.

Sono quindi tempi di grande cambiamento, narrativamente parlando. E di serie molto interessanti. Pensando ai nostri lettori più giovani e in particolare alle ragazze, abbiamo quindi scelto le più romantiche tra quelle che vanno ancora in onda o che sono terminate da non troppi anni.

È una selezione, ovviamente, molto parziale, visto che sono rimasti fuori show molto importanti (ma con poca azione) come Grey’s Anatomy, Glee o New Girl, in parte perché ne avevamo già parlato diffusamente altrove, ed era inutile ripetere quanto già detto.

Qui ci concentriamo su serial di cui forse non avete ancora letto nulla sul nostro sito, o comunque avete letto poco. E speriamo così che vi venga voglia di vederli.

 

1. The Originals

Cominciamo dalle serie più recenti – e che quindi, si spera, dureranno di più – e poi andiamo a ritroso fino a quelle “storiche”. The Originals è stata lanciata infatti solo nel 2013, ma ha già conquistato l’attenzione delle teenager americane ed europee.

Si tratta di uno spin-off di The Vampire Diaries e quindi mescola elementi di dramma, di storia d’amore, di fantasy e soprattutto di horror. La convinzione, d’altronde, – resa sempre più forte da vari successi degli ultimi anni – è che l’amore ed un pizzico di erotismo si sposino benissimo con la paura.

The Originals Season 1 Trailer

Al centro della storia c’è un vampiro, Klaus, dalla storia particolarmente terrificante. Nell’universo costruito dalla serie TV – che differisce, soprattutto in questo punto, dai libri di Lisa Jane Smith – Klaus è infatti un vampiro “originale”, oltre che un ibrido.

Nacque infatti nel X secolo come un umano ed in seguito ad uno scontro con i licantropi venne trasformato da sua madre, una strega, in una nuova specie che resisteva agli attacchi di questi ultimi, e cioè appunto in un vampiro. Ma lui era in realtà figlio proprio di un licantropo, almeno per parte di padre.

Lo spin-off di The Vampire Diaries

Già comparso in alcuni episodi di The Vampire Diaries, Klaus si trasferisce all’inizio della serie a New Orleans, nel quartiere francese. Qui trova una città che è praticamente sotto il controllo di Marcel, un vampiro che lui stesso aveva creato secoli prima.

Come conseguenza di un accordo con alcune streghe, decide di mettersi contro di lui. A dargli man forte arrivano quindi anche Elijah e Rebekah, suo fratello e sua sorella.

Trasmessa in America da The CW e in Italia dai canali Mediaset (La 5 in chiaro e Premium Action a pagamento), la serie è stata ideata da Julie Plec. Nel cast figurano l’inglese Joseph Morgan, il canadese Daniel Gillies (protagonista anche di Saving Hope), l’australiana Claire Holt e l’americano Charles Michael Davis.

THE ORIGINALS - STAGIONI 1,2,3
EUR 22,99 EUR 24,90
Generalmente spedito in 6-10 giorni lavorativi
Originals: Complete Series
EUR 100,94 EUR 100,94
Generalmente spedito in 24 ore
The Originals Stg.3
EUR 8,49 EUR 13,38
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

 

2. Teen Wolf

Il paranormale è al centro anche di Teen Wolf, che rispetto a The Originals e alla sua serie madre The Vampire Diaries presenta maggiori elementi tipici del teen drama.

La storia è infatti quella di Scott McCall, un liceale non molto popolare che però viene morso da un lupo mannaro. Questo cambia le sue capacità sportive e il suo appeal, ma gli attira anche addosso gli occhi di compagni di scuola rivali e soprattutto di una famiglia di cacciatori di licantropi.

Teen Wolf Promo ITA Stagione 3 FOX

Per capire l’origine di questa serie, però, dobbiamo fare un passo indietro. A metà degli anni ’80 Michael J. Fox era un attore in fortissima ascesa. Recitava in Casa Keaton, serie che l’aveva fatto entrare nelle case di tutti gli americani. E si apprestava a sbarcare al cinema.

Tutti conosciamo Ritorno al futuro, il film che lo consacrò a livello internazionale, ma pochi ricordano che subito prima di quella pellicola Fox era apparso in un altro film più che discreto. Un film che in Italia arrivò in realtà dopo, cercando di sfruttare il successo di Marty McFly.

Ispirato a Voglia di vincere, un film con Michael J. Fox

Il film in questione si intitolava Voglia di vincere e raccontava la storia di un liceale americano che scopre di essere un licantropo. In originale il titolo era Teen Wolf ed è infatti proprio a questa pellicola che si ispira la serie lanciata su MTV nel 2011.

La differenza principale sta però nell’approccio. Il film era infatti sostanzialmente una commedia, con grande spazio lasciato allo sport; la serie invece si focalizza sugli intrighi e gli amori tipici dell’adolescenza.

Il cast di Teen Wolf
Il serial è stato creato da Jeff Davis, uno che di azione se ne intende avendo dato vita anche a Criminal Minds.

Nel cast il ruolo da protagonisti spetta ai giovani Tyler Posey e Crystal Reed, ma la serie è corale e grande spazio è lasciato anche ad altri attori. Tra i tanti, meritano di essere menzionati Dylan O’Brien – protagonista al cinema della serie Maze Runner –, Tyler Hoechlin, Holland Roden e Arden Cho.

 

3. Pretty Little Liars

È invece figlia di una serie di libri Pretty Little Liars, serie che va in onda in America su Freeform (recente evoluzione di ABC Family) e in Italia su Italia 1 e i canali di Mediaset Premium. Creato da Marlene King, il serial va in onda dal 2010 e nella prossima stagione vedrà partire la sua settima annata.

La storia è quella di quattro amiche di Rosewood, in Pennsylvania. Si tratta di Spencer (interpretata da Troian Bellisario), Aria (Lucy Hale), Hanna (Ashley Brenson) e Emily (Shay Mitchell). Ad unirle non è solo il sentimento dell’amicizia, ma anche quello che costituisce l’elemento giallo della serie.

Infatti una quinta amica, Alison, è scomparsa, probabilmente morta, anche se dopo qualche mese le quattro cominciano a ricevere messaggi inquietanti firmati da una fantomatica “A”. Messaggi che rivelano segreti che solo Alison conosceva.

Adolescenti al centro

Al di là dello spunto thriller, che ovviamente pervade ogni puntata e che costituisce l’elemento di tensione delle prime due stagioni, la serie è un classico teen drama.

Al centro, infatti, ci sono anche le idiosincrasie tipiche dell’adolescenza, i problemi con le amiche e coi partner, le incomprensioni, le storie d’amore, la scuola, i genitori e così via. Il tutto con un retrogusto giallo che non viene abbandonato neppure quando viene rivelata l’identità di “A”.

Pretty Little Liars Official Trailer OMG!

La serie piace molto ai più giovani e, contrariamente a quanto si possa pensare, non solo alle ragazze. A dimostrarlo sono i moltissimi premi vinti ai vari Teen Choice Awards e in varie manifestazioni simili.

Tra le attrici sicuramente convince Lucy Hale, che aveva già recitato in una serie per certi versi simile, ma più sfortunata, come Privileged. Nel cast maschile, invece, va segnalato Ian Harding, un quasi esordiente che però ha subito conquistato le fan.

Pretty Little Liars s1 - s7
EUR 49,90 EUR 51,51
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Pretty Little Liars 7
EUR 13,29 EUR 13,29
Generalmente spedito in 24 ore
PRETTY LITTLE LIARS - STAGIONI
EUR 49,90 EUR 49,90
Generalmente spedito in 24 ore

 

4. The Vampire Diaries

Spostiamoci ora su serie che hanno ormai qualche annata sulle spalle. Come detto, The Originals, una delle novità più interessanti degli ultimi anni per quanto riguarda l’action con risvolti romantici, è in realtà uno spin-off di The Vampire Diaries.

La serie madre, infatti, fu lanciata nel 2009 sul canale americano The CW, e arrivò in Italia l’anno successivo grazie a Mediaset (su Italia 1 prima e La 5 poi).

The Vampire Diaries – Riassunto Prima Serie

Come si capisce benissimo fin dal titolo, il programma cerca di sfruttare la recente moda dei vampiri, soprattutto in ambito adolescenziale. Aggiungendovi però qualche elemento nuovo o ancora solo relativamente sfruttato. Il più rilevante dei quali è un triangolo amoroso in cui molti sono i segreti e i misteri, da dipanare puntata dopo puntata.

Protagonisti di questo triangolo sono due vampiri fratelli, Stefan e Damon Salvatore, e l’umana che assomiglia in maniera impressionante alla donna che li ha vampirizzati, Elena Gilbert.

Belle storie e gossip

La serie ha riscosso fin da subito un incredibile successo tra gli adolescenti. A giocare a suo favore sono state le trame ben condotte dagli sceneggiatori capitanati dai creatori Kevin Williamson e Julie Plec, ma anche il gossip.

Tra due dei tre attori protagonisti è infatti sorta una relazione molto chiacchierata, che, tra alti e bassi, si è conclusa nel 2013. Per la gioia delle riviste e dei siti scandalistici, che hanno scritto centinaia di articoli sull’argomento.

I tre protagonisti di The Vampire Diaries
Ma The Vampire Diaries è più della vita privata dei suoi protagonisti. Lo dimostrano le decine e decine di nomination conquistate in tutti i premi del settore, soprattutto quelli in cui è il pubblico giovanile a votare.

Finora si contano non per nulla 28 Teen Choice Awards e 5 People’s Choice Awards vinti, ottenuti in appena cinque anni di eleggibilità.

 

5. Bones

Chiudiamo con una serie diversa da quelle che abbiamo presentato finora. Di solito, amore e avventura infatti si legano in show pensati per un pubblico di adolescenti, mentre per gli adulti si propende più nettamente per l’una o per l’altra tendenza.

Fanno eccezione serie come Castle, che però è stata ufficialmente chiusa quest’anno, e Bones, di cui invece partirà a breve la dodicesima e ultima stagione.

Booth & Brennan || Their story

Il telefilm presenta un numero di personaggi relativamente ampio, ma ha due protagonisti principali. Da una parte c’è infatti l’antropologa forense Temperance Brennan, soprannominata “Bones” per la sua capacità di analizzare le ossa. Dall’altra c’è l’agente dell’FBI Seeley Booth.

I due sembrano assolutamente incompatibili: tanto fredda e razionale lei quanto impulsivo e istintivo lui. Eppure, facendo squadra nella risoluzione di vari crimini, tra i due nasce lentamente qualcosa.

Serie romantiche che passano attraverso matrimoni e figli

Un tempo, situazioni di questo genere duravano all’infinito, facendo rimanere sulla corda i telespettatori per varie stagioni.

Negli ultimi anni, però, la tendenza sembra essere cambiata. Sia in Castle che in Bones, infatti, abbiamo visto le relazioni evolvere, passando attraverso il matrimonio e, in Bones, addirittura i figli.

Merito, in quest’ultimo caso, anche della buona alchimia tra i due attori protagonisti. Ovvero Emily Deschanel, protagonista anche di Boogeyman – L’uomo nero e sorella della collega Zooey, e David Boreanaz, vecchia conoscenza degli amanti di serie TV per le sue partecipazioni a Buffy l’ammazzavampiri e Angel.

 

Altre 8 serie TV romantiche, fantasy e d’azione, oltre alle 5 già segnalate

Visto che, come abbiamo detto, oggigiorno siamo tutti affamati di serie TV, probabilmente le cinque che vi abbiamo appena segnalato potrebbero non bastarvi. E potreste volerne ancora e ancora di più. Per questo motivo abbiamo deciso di allungare la nostra lista, introducendo qualche altro titolo.

I generi romantico-fantasy e romantico-action stanno vivendo infatti un momento molto felice, con decine di produzioni interessanti che arrivano sui nostri teleschermi. La scelta è quindi ampia. Ecco alcune serie che meritano di essere viste.

 

Outlander

Questo show televisivo è tratto da un ciclo di romanzi firmato dalla scrittrice americana Diana Gabaldon. La saga di Claire Randall – Outlander series è infatti una serie di libri di buon successo un po’ in tutto il mondo, pubblicata anche in Italia da Corbaccio.

La protagonista di Outlander, divisa tra modernità e passato
Protagonista di tutta la storia è Claire Randall, un’infermiera della Seconda guerra mondiale che, appena concluso il conflitto, parte col marito verso le Highlands scozzesi. Per colpa di un rituale celtico, però, si scopre catapultata indietro nel tempo. Si trova così divisa tra due epoche e, soprattutto, tra due uomini.

Ne abbiamo parlato anche presentando le migliori serie TV d’amore per ragazze.

Smallville

Smallville è una bella serie prodotta dalla Warner Bros. e pensata per un pubblico di adolescenti. La storia prende avvio nel 1989, quando una pioggia di meteoriti si abbatte su Smallville. È così che Jonathan e Martha Kent trovano un bambino extraterrestre che decidono di tenere con loro e crescere come se fosse un umano.

Tom Welling nella sigla di Smallville
Si tratta di Clark Kent, il protagonista della serie e futuro Superman. La sua vita viene seguita nelle prime stagioni durante gli anni del liceo, mentre impara a gestire i poteri e la conseguente identità segreta. Accanto a lui ruotano compagni di scuola (e possibili amori) come Chloe Sullivan e Lana Lang, e futuri rivali come Lex Luthor.

Abbiamo approfondito il tema quando abbiamo presentato le migliori serie TV sui superpoteri.

 

C’era una volta

C’era una volta è un serial prodotto dalla ABC a partire dal 2011 e ancora regolarmente in onda sia negli States che in Italia. L’idea di fondo è quella di riportare in un certo senso in vita i personaggi delle favole, facendoli agire all’interno del mondo moderno.

Il cast di C'era una volta, moderna rivisitazione del mondo delle fiabe e delle streghe
La protagonista è infatti Emma Swan, una ragazza che giunge nella cittadina di Storybrooke, dove un sortilegio impartito dalla Regina Cattiva ha imprigionato personaggi come Biancaneve, il Principe Azzurro, il Grillo Parlante, Pinocchio, Cappuccetto Rosso, Belle e altri ancora facendo loro perdere la memoria e credere di essere delle persone normali.

Ne abbiamo parlato anche quando abbiamo presentato le serie TV che parlano di streghe.

Streghe

Streghe è stata invece una serie realizzata da The WB – che su temi di questo tipo fece la sua fortuna, nei primi anni di trasmissione – e durata 8 stagioni. Protagoniste erano le tre sorelle Halliwell, Prue, Piper e Phoebe, interpretate rispettivamente da Shannen Doherty, Holly Marie Combs e Alyssa Milano.

Le sorelle Halliwell, protagoniste di Streghe
Queste tre ragazze erano dotate di poteri soprannaturali che utilizzavano per difendere il mondo dalle forze oscure. Il trio però si è modificato in corso d’opera, visto che alla fine della terza stagione Prue morì, facendo uscire la Doherty dal cast e facendo entrare sulla scena la sorellastra Paige, interpretata da Rose McGowan.

 

Beauty and the Beast

Andata in onda tra il 2012 e il 2016, anche Beauty and the Beast si ispirava in un certo senso alle favole. Lo spunto iniziale, infatti, derivava da una favola molto antica e presente in molte tradizioni europee, filtrata attraverso un adattamento televisivo già realizzato negli anni ’80 (La bella e la bestia, vista anche in Italia).

I protagonisti di Beauty and the Beast
I protagonisti erano due. Da un lato c’era Catherine – la bella, interpretata da Kristin Kreuk –, una capace detective della polizia. Dall’altro il misterioso Vincent – la bestia, l’attore Jack Ryan –, che dovrebbe essere morto ma in realtà vive ancora, sotto una forma particolare.

Roswell

Roswell è durata solo tre stagioni, dal 1999 al 2002, ma ha lasciato il segno più di quanto non dica il numero degli episodi trasmessi. Creata da Jason Katims e trasmessa in America da The WB, si focalizzava sul mito di Roswell, cittadina americana in cui negli anni ’40 sarebbero caduti degli alieni.

I protagonisti di Roswell
L’ipotesi, tratta da una fortunata serie di libri per ragazzi, è che questo sbarco sia realmente accaduto e che gli alieni abbiano deciso di mescolarsi, in incognito, tra i terrestri. Ovviamente allacciano relazioni anche sentimentali e devono però far di tutto per mantenere il segreto sulle loro origini.

 

Star-Crossed

Se vi piacciono le serie brevi, quelle toccata e fuga, forse potete anche provare Star-Crossed, uno show interessante che però è stato cancellato prestissimo, dopo appena 13 episodi. Trasmessa da The CW nel 2014, è arrivata in Italia l’anno dopo, tradotta da Rai 4.

I protagonisti di Star-Crossed
Anche qui ci sono di mezzo gli alieni, perché la storia racconta l’amore tra una ragazza terrestre e un ragazzo di origine aliena. Un’astronave infatti precipita in Louisiana: gli alieni vengono subito ghettizzati in quartiere apposito, ma nel giro di qualche anno si comincia a varare qualche progetto di integrazione. E li si fa andare a scuola con liceali terrestri.

Moonlight

Concludiamo con Moonlight, un’altra serie breve ma intensa. Fu infatti varata dalla CBS nel 2007, ma durò appena lo spazio di una stagione, per un totale di 16 episodi. In Italia la si è vista su Steel, canale della piattaforma Mediaset Premium.

I protagonisti di Moonlight
La storia è tipicamente fantasy. Durante la sua prima notte di nozze, l’ignaro Mick viene trasformato dalla moglie in un vampiro. Dopo 55 anni e varie titubanze ha deciso di mettere le sue capacità al servizio dell’umanità, lavorando come detective. E incontrerà anche l’amore.

 

Segnala altre serie TV romantiche, fantasy e d’azione da vedere nei commenti.