Cinque tra le domande più stupide poste su Yahoo Answers

Le più strane e assurde domande che i ragazzi pongono su Yahoo Answers

Si sa: internet è una realtà con cui è sempre più difficile interagire in maniera sana e pacata. La socialità estrema che il mezzo ha cominciato ad assumere negli ultimi anni, parallelamente anche allo sviluppo degli smartphone, ha fatto dissolvere quel pur lieve distacco che c’era tra i siti web e l’utenza, facendo cadere anche molte barriere di ordine morale o legate al pudore.

I forum, le chat, i blog, Twitter, Facebook, Whatsapp e i loro parenti più stretti ci hanno, insomma, portato via via ad esprimerci in maniera sempre più libera, priva di filtri; e se questo da un lato ha condotto verso una libertà espressiva che, almeno in pubblico, era impensabile fino a qualche anno fa, dall’altro ha generato anche cose poco gradevoli come il cyberbullismo, forme sempre più diffuse di stalking, complottismo, ignoranza e maleducazione.

Se tutto questo lo vediamo ogni giorno nello spazio dei commenti dei grandi quotidiani o sui nostri stessi social network, non possiamo pensare che non accada – in modi certamente diversi – anche nei siti frequentati dai più giovani. Uno di quelli che ha avuto maggior successo, negli ultimi anni, è stato indubbiamente Yahoo Answers, un servizio di risposte sociali lanciato dalla corporation statunitense dieci anni fa in inglese e giunto in Italia l’anno dopo, nel giugno 2006. Un servizio che negli anni si è reso famoso, suo malgrado, per ospitare spesso domande al limite dell’assurdo che una volta si potevano leggere (ma con toni meno accesi) solo su certe riviste per adolescenti come Cioè.

Queste domande, a volte, possono anzi risultare talmente assurde e strampalate da sfociare nella comicità involontaria. Una comicità a cui, a lungo andare, è quasi impossibile resistere. Per questo motivo, per ridere un po’ sopra ai dubbi (tipici e non) della prima adolescenza, abbiamo creato una lista delle cinque domande più stupide mai poste su Yahoo Answers, o almeno nella sua versione italiana. Eccole, con anche uno sguardo ad alcune interessanti variazioni sul tema.

 

Masturbazione, verginità, gravidanza

La madre di tutte le domande

I problemi della sessualità dei teenagerLa stragrande maggioranza dei quesiti più assurdi sul social network di Yahoo riguarda, manco a dirlo, il sesso. D’altronde, la fascia d’età a cui il sito si rivolge è quella grossomodo degli adolescenti e in qualche caso dei preadolescenti, e i dubbi su quelle questioni hanno attanagliato anche molti di noi, a quell’età. Certo è che però, in certe circostanze, su Yahoo Answers si passa un po’ il limite, andando ben oltre i normali dubbi di un adolescente.

A volte, ad esempio, ci si può sentire segretamente in colpa perché ci si masturba, una pratica che in realtà, secondo le statistiche, coinvolge circa il 94% degli adolescenti di sesso maschile e più della metà di quelli di sesso femminile; così, davanti magari a una normale visita medica, si ha il terrore che il proprio “delitto” possa manifestarsi in qualche modo ai genitori.

Se uno si masturba si vede dalle analisi del sangue?


Leggi anche: Cinque leggende su Gabriele D’Annunzio (e le sue costole)

Molto variegate, poi, le domande sulla verginità e la gravidanza, alcune anche divertenti ma troppo assurde e oscene per essere riprodotte nel nostro sito. Vi riportiamo, però, le più simpatiche e innocue.

Oltre a fare l’amore, in ke modi si può perdere la verginità?

Si può perdere la verginità andando sul cavallo?

Si può perdere la verginità a causa di jeans stretti?

Un uomo quante donne può mettere incinta al giorno?? è possibile in un giorno mettere più di una donna incinta??? E in un mese?

 

Canzoni, film, eccetera

Quando ci si dimentica che chi sta dall’altra parte del web non vive nella nostra stessa stanza

Qual è il titolo di quella canzone che fa...Una categoria a parte è quella che riguarda le persone che non si rendono conto che c’è differenza tra il rivolgersi a una persona che si trova effettivamente davanti a noi e il parlare, invece, a chi si trova davanti ad un computer, magari dall’altra parte della penisola. Ad esempio, chi ci sta di fianco, nella nostra stessa stanza, non ha bisogno di mille precisazioni e può capire al volo il discorso a cui ci stiamo riferendo, ma chi non ascolta la nostra stessa musica o non ha la nostra stessa TV davanti agli occhi può legittimamente far fatica a capire cosa sta succedendo. Ecco però che su Yahoo Answers si trovano decine di domande come queste, senza nessuna specificazione ulteriore.

Qual’è il titolo di questa canzone?

Al che, l’unica risposta possibile è: «Alza il volume, perché da casa mia non la sento». Lo stesso però può avvenire con i film, le serie TV o, anche se in maniera diversa, con i brani di cui si ricorda magari qualche particolare, ma non abbastanza per creare uno scambio proficuo con gli altri («Sapete dirmi il titolo di quella canzone house che fa la-la-la?»).

Qual’è il titolo di questo film???


Leggi anche: Cinque film per ragazze belli, romantici e divertenti

 

Il suicidio e la legge

La curiosità morbosa verso l’atto estremo

Se mi suicido finisco in carcere?Il tema del suicidio è uno dei più frequenti sulle pagine del sito di domande e risposte. I motivi sociologici o psicologici possono essere molti: da un lato c’è certamente il tentativo di attirare l’attenzione su di sé, e il suicidio minacciato (ma poi alla fine non eseguito né tentato) è un modo abbastanza comune in una certa fase dell’età per richiedere l’affetto degli altri; dall’altro, c’è – soprattutto nell’adolescenza – una curiosità quasi morbosa verso l’atto estremo di togliersi la vita.

A volte però i dubbi che sorgono su questo argomento, soprattutto per il modo stentato e illogico in cui vengono posti, sono esilaranti.

Posso uccidermi senza finire in carcere?

 

Consigli sanitari estremi

C’è un medico in sala?

Come si capisce se una persona è morta?Procediamo più velocemente con le prossime domande, sulle quali sono presenti meno variazioni sul tema. Partiamo dai consigli medici: come saprete, anche gli adulti ormai passano parecchie ore al mese a cercare sul web i sintomi e le malattie di cui ritengono di soffrire; figuratevi se non lo fanno gli adolescenti, che hanno molta meno esperienza sulle spalle e si lasciano prendere più facilmente da mille paranoie.

Ma la domanda che abbiamo scelto non riguarda i soliti problemi di brufoli o legati alla crescita. Perché c’è anche chi – e in certi casi parlando addirittura sul serio, senza scherzare – pone domande come quella che potete leggere qui di seguito.

URGENTEEEEEEEEEE… come si fa a capire se una persona è morta? :(((

 

Il gusto per il non-sense e il paradosso

Come si fa a fare quello che sto già facendo?

Come si fa a fare una domanda su Yahoo Answers?La comicità che emerge dalle domande di Yahoo Answers non è solo sfacciata e grossolana; alcune volte, al contrario, sa essere raffinata e paradossale, soprattutto perché riesce ad esserlo involontariamente. Ecco l’esempio più clamoroso di questa tendenza.

Come si fa a scrivere delle domande su Yahoo Answer?

L’unica risposta possibile, in questo caso, è: «Non so. Figurati che non so nemmeno come si faccia a rispondere».

 

Segnala altre domande stupide poste su Yahoo Answers nei commenti.