Cinque tra le storie a fumetti più belle di Batman

Alla scoperta delle migliori storie a fumetti di Batman

Negli ultimi 25 anni ci siamo abituati a pensare a Batman soprattutto al di fuori del mondo del fumetto. Il successo dei film che gli sono stati dedicati – prima quelli di Tim Burton, poi quelli di Christopher Nolan, con qualche brutta parentesi nel mezzo – ci ha infatti spesso portati a perdere di vista il medium originario. Eppure proprio nelle storie a fumetti si trovano alcune delle avventure più memorabili del Cavaliere Oscuro.

E, soprattutto, è proprio in questi ultimi trent’anni che le storie di Batman sono decollate qualitativamente. Nonostante sia stato creato addirittura nel 1939, il personaggio per decenni ha infatti vissuto storie da ragazzini e nulla più, come d’altronde accadeva a molte testate della DC Comics. Bob Kane e Bill Finger, i creatori, l’avevano d’altronde pensato come un personaggio dark, ma l’arrivo di Robin, nel 1940, lo aveva trasformato più in un buon fratello maggiore che in un vero giustiziere mascherato.


Leggi anche: I cinque supereroi più sexy del fumetto americano secondo i nostri lettori

Justice League Warner Bros
EUR 17,99 EUR 17,99
Mattel- Personaggio Articolato
EUR 15,29 EUR 16,99
Generalmente spedito in 1 fino a 2 mesi
Justice League Warner Bros
EUR 17,60 EUR 22,29
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

Il Cavaliere Oscuro - La Trilogia
EUR 14,19 EUR 17,37
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Il cavaliere oscuro - La trilogia
EUR 12,00 EUR 14,08
Generalmente spedito in 24 ore
Il Cavaliere Oscuro - La
EUR 28,75 EUR 28,75
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

Così, negli anni ’50 e ’60 l’uomo pipistrello divenne famoso per le sue avventure rassicuranti e fantasiose, di tanto in tanto un po’ kitsch. Una tendenza che indebolì il fascino del personaggio, fino a quando negli anni ’70 e soprattutto ’80 non si tentò di tornare alle origini, con un Batman spesso libero dal fardello di Robin, più duro e cupo. È stato proprio da quel periodo in poi che sono sorte le saghe più memorabili. Oggi cerchiamo di ricordarle con voi, per fornire anche ai neofiti un buon punto di partenza per le avventure di Bruce Wayne.

 

Il ritorno del Cavaliere Oscuro

Il futuro secondo Frank Miller

Il ritorno del Cavaliere Oscuro, il capolavoro di Frank MillerGuardando alla storia di Batman, è possibile identificare chiaramente un punto di svolta. E se è vero, come abbiamo scritto, che già all’inizio degli anni ’70 Dennis O’Neil e Neal Adams rivitalizzarono la serie, è vero anche che l’anno decisivo fu il 1986. All’interno di un generale rilancio delle testate DC, gli editor affidarono infatti a Frank Miller l’incarico di realizzare una serie di storie su Batman. E la cosa più importante fu che all’allora giovane artista fu lasciata grande libertà, sia a livello di temi che di continuity.

Miller proveniva dalla Marvel. Per la concorrenza, aveva rilanciato Daredevil, con una serie di storie che erano entrate subito nella leggenda. Ora la DC voleva che facesse lo stesso con Batman, un personaggio che, rispetto a Devil, aveva però alle spalle ben altro pedrigree. Miller focalizzò le forze su due versanti. Da un lato, si mise a scrivere una saga che ridefinisse le origini dell’eroe (e ne parleremo a breve). Dall’altro, scrisse e disegnò una storia fuori continuity, intitolata Il ritorno del Cavaliere Oscuro. Una storia che secondo molti è una delle migliori della storia del fumetto americano.

Il ritorno del cavaliere oscuro.
EUR 29,32 EUR 34,50
Generalmente spedito in 24 ore
Batman: The Dark Knight Returns
EUR 14,91 EUR 18,95
Generalmente spedito in 24 ore
Il cavaliere oscuro di Frank
EUR 163,95 EUR 199,95
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

La trama, raccontata in una miniserie di quattro numeri e poi raccolta in volume, è ambientata in un futuro in cui Batman ha appeso da dieci anni il costume al chiodo. Ma in cui il Cavaliere Oscuro decide di ritornare in campo, prima per contrastare Due Facce, poi Joker e la pericolosa banda dei Mutanti. Per dargli una mano, comparirà una ragazzina vestita come Robin, mentre il Presidente degli Stati Uniti e il suo sottoposto Superman cercheranno di fermarlo. La storia è oscura, adulta, durissima e dal taglio cinematografico. Insomma, completamente nuova per il panorama fumettistico di allora. E cambiò tutto, non solo nel mondo di Batman.

 

Batman: Anno uno

Le origini dell’uomo pipistrello

L'edizione cartonata di "Anno uno", di Miller e MazzucchelliMentre la miniserie futuribile di Batman arrivava nei neonati negozi di fumetti, anche sul mensile regolare si faceva la storia. O, meglio, la si rifaceva. Miller, infatti, si era portato dietro dalla Marvel il giovane disegnatore David Mazzucchelli, con cui aveva lavorato su Born Again di Devil, e con lui si era messo all’opera su una storia che rinarrasse le origini di Batman. Questa storia comparve sui numeri dal 404 al 407 del mensile omonimo.

Bisogna però fare un passo indietro. I non esperti, infatti, non sanno che gli anni ’80 furono un periodo di grandi rivoluzioni in casa DC. La miniserie Crisi sulle Terre infinite, pubblicata tra il 1985 e il 1986, voleva infatti azzerare la complessa continuity DC, per poterla far ripartire da capo. E molti eroi avevano bisogno di nuove origini, o quantomeno di una nuova storia che le raccontasse. Fu questo il movente che portò Miller e Mazzucchelli a realizzare Anno uno, ovvero il racconto dei primi dodici mesi di attività dell’uomo pipistrello.

Batman: Year One Deluxe
EUR 11,47 EUR 14,58
Generalmente spedito in 24 ore
Il ritorno del cavaliere oscuro.
EUR 29,32 EUR 34,50
Generalmente spedito in 24 ore
Spaventapasseri. Anno uno.
EUR 13,46 EUR 14,50
Generalmente spedito in 2-3 giorni lavorativi

Il risultato fu una storia affascinante, dalle atmosfere hard boiled, in cui il testo duro e schietto di Miller si fondeva perfettamente col segno iconico di Mazzucchelli. E per rendersi conto di quanto fosse in anticipo sui tempi, basti pensare che la stessa identica trama è stata usata, vent’anni dopo, come base per Batman Begins di Christopher Nolan.

 

Batman: The Killing Joke

L’influenza di Alan Moore

"The Killing Joke", di Alan Moore e Brian BollandFinora abbiamo parlato di Frank Miller, che ebbe un peso decisivo nel rilancio di Batman. Ma negli anni ’80 non fu solo il suo nome a ridefinire gli standard del fumetto americano. Se Miller era, anzi, l’americano dalle storie estreme e dure, c’era anche uno sceneggiatore inglese che gli faceva da contraltare, con avventure dal retrogusto più filosofico. Stiamo parlando, ovviamente, di Alan Moore, l’autore di Watchmen, V for Vendetta e, più avanti, From Hell.


Leggi anche: Cinque memorabili frasi tratte da fumetti Marvel e DC

Moore aveva cominciato a collaborare con la DC nel 1983, su invito di Len Wein, che gli aveva proposto di scrivere per Saga of the Swamp Thing. Da lì in poi erano venute un paio di storie di Superman, Watchmen e la graphic novel The Killing Joke. Una storia, quest’ultima, che si concentrava sul consueto rapporto tra Batman e Joker, in maniera però innovativa. Il Joker, infatti, smetteva del tutto i panni dell’avversario-macchietta e si trasformava, lì, in un letale psicopatico. Ma uno psicopatico dal volto umano, molto più simile a Batman di quanto le storie precedenti non lasciassero pensare. Una figura a cui si sarebbero ispirati tutti i film successivi, come d’altronde dichiarato sia da Tim Burton che da Christopher Nolan.

The killing Joke. Batman
EUR 16,96 EUR 19,95
Generalmente spedito in 24 ore
Batman the Killing Joke: The
EUR 13,76 EUR 18,47
Generalmente spedito in 24 ore
Batman Killing Joke
EUR 14,78 EUR 17,01
Temporaneamente non disponibile. Se fai subito un ordine, effettueremo

 

Batman: Il lungo Halloween

La premiata coppia Loeb & Sale

Copertina de Il lungo HalloweenLasciamo ora da parte gli anni ’80 e spostiamoci avanti di un decennio. Il lungo Halloween uscì infatti tra il 1996 e il 1997, su testi di Jeph Loeb e disegni di Tim Sale. I due autori, che all’epoca avevano entrambi sui quarant’anni, provenivano da esperienze molto diverse. Loeb aveva lavorato nel cinema, scrivendo le sceneggiature di Voglia di vincere e Commando. Sale, invece, aveva lavorato a serie minori. Si erano incontrati proprio all’inizio degli anni ’90 lavorando su Challengers of the Uknown della DC, e da allora non si erano quasi più lasciati.

Il loro primo successo furono proprio le storie per Batman. Lì, dopo una serie di racconti brevi, crearono due saghe, diretta derivazione dell’Anno uno di Miller e Mazzucchelli. La prima si intitolava appunto Il lungo Halloween ed era ambientata durante il primo anno di attività dell’eroe. Al centro della trama, lo scontro tra famiglie mafiose che finiva per coinvolgere anche Bruce Wayne. Ma soprattutto il personaggio di Harvey Dent, il procuratore distrettuale. Quest’ultimo, da alleato e collaboratore di Batman e del commissario Gordon, era destinato a diventare il criminale Due Facce, e questa storia raccontava come.

Batman: The Long Halloween
EUR 16,57 EUR 28,67
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi
Batman: The Long Halloween
EUR 30,48 EUR 36,45
Generalmente spedito in 24 ore

 

Batman: Vittoria oscura

Il seguito de Il lungo Halloween

Vittoria oscura, di Jeph Loeb e Tim SaleL’opera di Loeb e Sale – così vicina alle atmosfere di Anno uno – non si fermò a quel primo, interessante capitolo. Prima che gli autori passassero alla Marvel (dove avrebbero messo mano a Spider-Man, Devil, Hulk e Capitan America, con miniserie incentrate sui colori), ebbero infatti modo di crearne dei seguiti. La storia divenne così in un certo senso una trilogia. Tra il 1999 e il 2000 uscì la maxiserie Vittoria oscura, mentre cinque anni più tardi si chiuse il cerchio con Vacanze romane, miniserie incentrata questa volta su Catwoman.

La storia si svolge questa volta durante il terzo e il quarto anno dell’attività di Batman. Da un lato, c’è qui un nuovo nemico, il serial killer l’Impiccato, che si scaglia soprattutto contro i rappresentanti della legge. Dall’altro, entra in scena Robin, le cui origini vengono rinarrate. La trama, d’altronde, riparte proprio da dove si era interrotta quella di Il lungo Halloween, con la vendetta che le famiglie mafiose intendono portare contro Due Facce, Batman che ci si trova in mezzo e altri criminali, come il Joker, Poison Ivy, Mister Freeze, lo Spaventapasseri e Catwoman che fanno la loro comparsa.

Vittoria oscura. Batman
EUR 37,00 EUR 37,50
Temporaneamente non disponibile. Se fai subito un ordine, effettueremo
Batman Hush
EUR 18,18 EUR 23,82
Generalmente spedito in 24 ore
Batman Vittoria Oscura
EUR 153,54 EUR 28,00
Generalmente spedito in 1-2 giorni lavorativi

 

Segnala altre storie a fumetti di Batman nei commenti.