Per molti decenni, a noi italiani è interessato poco dell’Europa dell’est. Si trattava di terre che avevano aderito (spontaneamente o con la forza) al comunismo di stampo sovietico, e che noi, a livello popolare, facevamo una gran fatica a non considerare come un blocco unico. La Romania si confondeva con la Bulgaria, la Cecoslovacchia con l’Ungheria, l’Ucraina con la Russia. Oggi le cose sono cambiate per diversi motivi, e finalmente stiamo cominciando a conoscere le capitali mitteleuropee, i centri medievali dell’est e, perché no, anche le città della Romania.

Proprio su queste ultime ci vogliamo, oggi, soffermare un attimo. La capitale, come certamente saprete, è Bucarest, vera metropoli che conta più di 2 milioni di abitanti ed è la sesta più popolosa dell’Unione Europea. Ma non c’è solo Bucarest, in quella interessante repubblica.

Bucarest, la più popolosa città della Romania, di notteGuardando la cartina del paese, incappiamo infatti in nomi che abbiamo sentito spesso menzionare, ma di cui conosciamo poco o nulla. Cluj l’abbiamo scoperta qualche anno fa grazie ai successi della locale squadra di calcio. Timișoara ci ricorda l’Orient Express e il fascino dell’oriente. Costanza il rinomato porto sul Mar Nero.

Senza contare che, guardando le regioni invece delle città, si ritrovano la Transilvania, la Valacchia e altre terre misteriose e di cui spesso si è raccontato nei libri occidentali. E si intravede il Danubio, che proprio in questo paese termina la sua corsa.

Riscoprire le città della Romania

Insomma, i motivi per interessarsi alla Romania – membro dell’Unione Europea ormai da più di 10 anni – sono molti. Noi oggi diamo un nostro piccolo contributo, elencando le trenta città più popolose di quel paese dell’est Europa.

L’ordine si basa sui dati ricavati dall’ultimo censimento ufficiale [1] ed è quindi piuttosto attendibile. Ci sono, in queste prime trenta, vere e proprie metropoli ma anche cittadine di medie dimensioni, visto che le ultime hanno circa 90mila abitanti.

A voi chiediamo, dopo aver consultato l’elenco, di votare le vostre preferite. Potete esprimere fino a 5 voti, in modo da segnalare le città che conoscete e che vi hanno colpito, o quelle che comunque per un qualche motivo vi attirano.

Se poi volete approfondire l’argomento, potete leggere questi nostri articoli al riguardo:
Le cinque città rumene più popolose
Cinque città europee low cost


Vieni a votare anche nei nostri altri sondaggi

 

 

Note e approfondimenti

[1] A questo indirizzo trovate l’Istituto Nazionale di Statistica romeno, con molti dati demografici, ma anche sul mondo del lavoro e sull’economia locale.