“Cinque cose belle” è un sito unico nel suo genere in Italia (e non solo). Sebbene esistano delle realtà simili in lingua inglese, il nostro è infatti l’unico sito che realizza liste non solo dedicate a questioni frivole, ma anche ad aspetti culturali ed educativi, arricchendole con lunghi e dettagliati articoli.

Scrivere per noi non è, perciò, semplicissimo. Bisogna documentarsi e conoscere l’argomento di cui si parla. Ciononostante, preparare un articolo per noi può essere un’esperienza esaltante, anche perché sul nostro sito gravitano ogni giorno quasi 7mila persone diverse – e il numero è in costante crescita.

Allora, perché non provare?

Sì, ma di cosa parlare?

Qualsiasi argomento che rientri all’interno di una o più delle nostre categorie va benissimo. Le categorie si possono scoprire semplicemente usando la barra di navigazione qui in alto o leggendole ai piedi di ogni pagina del sito.

L’importante è che il tema riguardi qualcosa di bello, interessante, appassionante, curioso. Ad esempio si può parlare di cose divertenti e positive, ma se si vuole si può anche parlare di tragedie come una guerra, a patto che lo si faccia con l’intento di raccontare qualcosa di veramente interessante, e quindi bello da quel punto di vista.

Non pubblichiamo – perché non rientrano nella linea editoriale di questo sito – articoli di critica feroce o su argomenti morbosi: no quindi a cose tipo “I cinque peggiori film di fantascienza” o “I cinque serial killer più terrificanti”.

In ogni caso, una volta pensato a un argomento bisogna:

  1. controllare che quell’argomento non sia già stato affrontato (basta effettuare una ricerca nel sito con l’apposito form in alto a destra);
  2. contattare il curatore del sito per l’approvazione finale del tema della cinquina.

Sì, ma avete una guida o un vademecum?

Ebbene sì, abbiamo da tempo approntato una guida per chi intende collaborare al sito, una guida che di tanto in tanto viene aggiornata con nuovi consigli e nuove dritte.

L’ultima versione si può scaricarla cliccando sul bottone qui sotto.

Scarica

Sì, ma come devo scrivere?

L’importante è cercare un tono che non sia né troppo serio, né troppo faceto; un po’ d’ironia non guasta, ma, soprattutto se si parla di questioni culturali, si richiede anche una certa precisione.

Per il resto, scrivere per noi non è nulla di trascendentale. Vi consigliamo soprattutto di partire da qualcosa che conoscete molto bene, da un argomento che vi sta particolarmente a cuore (il vostro scrittore preferito, la band che seguite da una vita, il videogioco che vi ha portato via i migliori anni della vostra giovinezza, la città che avete visitato tre volte), perché in quei casi le parole vengono fuori da sole.

Piuttosto, bisogna stare attenti a non strafare. Basatevi sugli articoli già presenti sul sito per farvi un’idea della lunghezza giusta.

Sì, ma mi pagate?

Sì, i nostri collaboratori fissi li paghiamo, però i posti sono al momento tutti occupati. La situazione rimane comunque fluida, quindi lo staff potrebbe aumentare anche da un mese all’altro: se siete interessati, vi consigliamo comunque di contattarci.

Siamo un sito in forte crescita e siamo infatti sempre alla ricerca di nuovi talenti da introdurre gradualmente nel nostro staff: quindi se avete voglia di provare a scrivere qualcosa, noi siamo qui per ascoltarvi (o, meglio, leggervi). Ovvio, comunque, che c’è una selezione del materiale che ci viene inviato.

Contattateci all’indirizzo mail info@cinquecosebelle.it.

Non perdiamoci di vista!

Se sei sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo da scoprire e ti piacciono le liste, c'è un modo rapido ed efficace per rimanere in contatto con noi: seguici su uno dei social network che vedi qui sotto o condividi questa pagina.