Diodato ha vinto il Festival di Sanremo 2020

Diodato ha trionfato a Sanremo 2020, durante la settantesima edizione del Festival. L’ultima serata dello show presentato da Amadeus l’ha visto prevalere alle 2:30 di notte davanti a Francesco Gabbani e ai Pinguini Tattici Nucleari.

L’edizione è stata contrassegnata da diverse (e immancabili) polemiche, ma anche da esibizioni inattese. Prima ci sono state le infelici parole di Amadeus sulle donne che lo avrebbero affiancato. Poi i costumi di Achille Lauro, che si è dimostrato un vero trasformista del palcoscenico.

Infine, venerdì, c’è stato il colpo di scena dell’addio di Morgan e Bugo, che sono stati squalificati dopo un litigio in diretta sul palco dell’Ariston. Forse anche grazie a tutto questo, però, il Festival è stato contrassegnato da ottimi ascolti, i migliori degli ultimi vent’anni.

Ecco comunque la classifica finale e definitiva.
1. Diodato – Fai rumore
2. Francesco Gabbani – Viceversa
3. Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr
4. Le Vibrazioni – Dov’è
5. Piero Pelù – Gigante
6. Tosca – Ho amato tutto
7. Elodie – Andromeda
8. Achille Lauro – Me ne frego
9. Irene Grandi – Finalmente io
10. Rancore – Eden
11. Raphael Gualazzi – Carioca
12. Levante – Tikibombom
13. Anastasio – Rosso di rabbia
14. Alberto Urso – Sole ad est
15. Marco Masini – Il confronto
16. Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
17. Rita Pavone – Niente (Resilienza 74)
18. Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango
19. Enrico Nigiotti – Baciami adesso
20. Giordana Angi – Come mia madre
21. Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare)
22. Junior Cally – No grazie
23. Riki – Lo sappiamo entrambi