Quando si pronuncia la parola cinecomic (o cinefumetto, per usare un termine italiano), la nostra mente la associa in maniera immediata ai film dai fumetti che vedono protagonisti i supereroi, della Marvel o della DC Comics.

E non potrebbe essere diversamente, se pensiamo al grande battage mediatico che c’è dietro questi blockbuster o alla riconoscibilità dei personaggi stessi.

Eppure la parola cinecomic ha una valenza più ampia: in quanto “film basato su un fumetto” può trarre ispirazione da molti altri prodotti, non necessariamente collegati ai supereroi. E così è stato, negli scorsi anni e di recente.

Anche se forse non l’avevate immaginato fino a questo momento, avete visto celebri film d’azione o persino film drammatici tratti da un fumetto. Qui di seguito ne abbiamo selezionati cinque.

 

1. Men in Black

Men in Black è un franchise cinematografico, composto al momento da tre film, tutti diretti da Barry Sonnenfeld. Gli interpreti principali sono Will Smith nel ruolo dell’Agente J e Tommy Lee Jones nel ruolo dell’Agente K.

I film sono incentrati su una agenzia segreta, la quale combatte le più colorite minacce aliene che mettono in pericolo la sicurezza della Terra.

Leggi anche: Cinque frasi sui fumetti tratte da celebri film

D’altronde gli Uomini in Nero nella realtà sono i protagonisti di una celebre teoria del complotto, che li vedrebbe cancellare ogni prova dell’esistenza di forme di vita extraterrestri per preservare lo status quo.

Il fumetto degli uomini in nero contro gli alieni

Questo franchise si ispira a una omonima saga a fumetti, creata dallo sceneggiatore Lowell Cunningham e dal disegnatore Sandy Carruthers. È stata pubblicata dal 1990 al 1997 da diverse case editrici.

Tommy Lee Jones e Will Smith in Men in BlackQuelli dei film possono considerarsi blandi adattamenti, poiché nei fumetti gli agenti, oltre a occuparsi anche di minacce paranormali, non esitano a usare metodi coercitivi o definitivi (come uccidere dei testimoni, piuttosto che cancellarne la memoria).

Inoltre, pur venate da un umorismo nero e macabro, nelle storie non vi è alcuna traccia dei toni da commedia a cui le tre pellicole ci hanno abituato.

MIB - Men in black - La trilogia
EUR 8,08 EUR 24,99
Generalmente spedito in 4-5 giorni lavorativi
Men in Black Trilogia
EUR 8,69 EUR 11,71
Generalmente spedito in 4-5 giorni lavorativi
Men in Black Trilogia
EUR 7,08 EUR 9,99
Generalmente spedito in 4-5 giorni lavorativi

 

2. Era mio padre

Era mio padre (Road to Perdition) è un film del 2002 diretto da Sam Mendes.

Durante la Grande Depressione, Michael Sullivan (Tom Hanks) è un fedele sicario al servizio della mala irlandese e di John Rooney (Paul Newman, qui alla sua ultima interpretazione cinematografica).

I protagonisti di Era mio padre, uno dei film dai fumetti più belliQuando però Michael Jr. (Tyler Hoechlin) assiste a una esecuzione operata dal figlio di John, Connor Rooney (Daniel Craig), quest’ultimo per timore che il ragazzo riveli la cosa alle autorità uccide la moglie e il secondogenito di Sullivan in un maldestro tentativo di omicidio di Michael Jr.

Ne nasce una storia di vendetta e inseguimenti, destinata a concludersi in maniera tragica.

Tom Hanks e la strada per la perdizione

Il film è tratto da una omonima graphic novel pubblicata nel 1998 da una etichetta della DC Comics, scritta da Max Allan Collins e disegnata da Richard Piers Rayner.

Le differenze rispetto al film non sono rilevanti. Il protagonista si chiama Michael O’Sullivan e la storia prende maggior spunto, ma senza alterare la trama di fondo, da una guerra tra gangster irlandesi realmente accaduta al tempo della Depressione.

 

3. Red

Red è un film del 2010 diretto da Robert Schwentke.

L’ex agente della CIA Frank Moses (Bruce Willis) è costretto a ritornare in azione quando un commando armato attenta alla sua vita e a quella della donna di cui si è innamorato, Sarah Ross (Mary Louise-Parker).

Per scoprire l’impensabile mandante di questi attentati, Frank dovrà riunire la sua vecchia squadra operativa, che non ha mai smesso di cercare l’azione. Vecchi? Non chiamateli così!

Questo film ha avuto un seguito nel 2013 [1] e già si parla di un possibile nuovo sequel.

Reduce Estremamente Distruttivo

Red si basa su una omonima miniserie pubblicata nel 2003 da una etichetta della DC Comics, scritta da Warren Ellis e disegnata da Cully Hamner.

Red e il suo cast stellareForse non esagereremmo più di tanto se affermassimo che della storia originale è rimasto solo il titolo e poco altro.

Oltre a non esserci traccia nel fumetto dei numerosi comprimari presenti nella pellicola, il personaggio di Frank Moses è del tutto diverso da quello ritratto da Bruce Willis: duro, spietato, senza alcuna empatia o parvenza di compassione.

Laddove nel film Frank Moses è la vittima senza ombra di dubbio, nel fumetto ne emerge alla fine soprattutto l’aspetto da carnefice.

 

4. Kingsman

Kingsman – Secret Service è un film del 2014 diretto da Matthew Vaughn.

Il giovane squattrinato Eggsy (Taron Egerton) entra in contatto con una organizzazione segreta denominata Kingsman, i cui componenti portano tutti nomi in codice associati ai Cavalieri della Tavola Rotonda. A intercedere per lui c’è Harry Hart (Colin Firth), che vide morire in missione tempo prima il padre di Eggsy.

Taron Egerton in Kingsman - Il cerchio d'oroIl ragazzo fallisce nei test di ammissione dell’agenzia, tuttavia avrà modo di rifarsi sventando un piano terroristico ordito dal miliardario Richmond Valentine (Samuel L. Jackson).

Questo film ha avuto un seguito quest’anno, Kingsman – Il cerchio d’oro [2], che ha visto confermati gli interpreti principali.

Il servizio segreto di sua maestà secondo Mark Millar

Kingsman – Secret Service si basa su una miniserie omonima pubblicata nel 2012 da una etichetta della Marvel Comics, scritta da Mark Millar e disegnata da Dave Gibbons.

Il primo film segue la traccia principale di questa storia, ma se ne distanzia per quanto riguarda gli aspetti satirici su cui Millar pone la sua attenzione, facendo sì che alla fine la pellicola risulti un pur riuscito film d’azione con toni da commedia.

Kingsman - Secret Service
EUR 4,99 EUR 12,99
Generalmente spedito in 4-5 giorni lavorativi
Kingsman secret service
EUR 20,40 EUR 24,00
Temporaneamente non disponibile. Se fai subito un ordine, effettueremo
Kingsman: Il Cerchio d'Oro
EUR 15,80 EUR 16,99
Non ancora uscito

 

5. Atomica bionda

I segreti della Guerra Fredda

Atomica Bionda (Atomic Blonde) è un film del 2017 diretto da David Leitch.

Nel 1989, poco prima della caduta del Muro di Berlino, l’agente del MI6 Lorraine Broughton (Charlize Theron) viene inviata nella città tedesca col compito di recuperare un elenco dei nomi di tutti gli agenti operativi del KBG.

Charlize Theron in Atomica biondaQui entra in contatto con un altro agente del MI6, David Percival (James McAvoy), insieme al quale dovrà affrontare – nella classica tradizione delle storie di spionaggio – intrighi e doppi giochi per arrivare a capo della verità.

Il film è tratto dalla graphic novel The Coldest City pubblicata nel 2012 dalla Oni Press, scritta da Antony Johnston e disegnata da Sam Hart.

Leggi anche: Supereroi Marvel e loro volto: cinque attori del Marvel Cinematic Universe

L’adattamento è abbastanza fedele all’opera originale, non alterando la trama di base e apportando solo qualche piccolo cambiamento come i nomi di alcuni personaggi o il cambio di sesso di un personaggio secondario, Delphine Lasalle (che nel fumetto è un uomo di nome Pierre).

 

 

Note e approfondimenti

[1] Il trailer è visibile qui.
[2] Anche in questo caso c’è un bel trailer da guardare, qui.

 

Segnala altri film dai fumetti nei commenti.