Francesca Schiavone annuncia di aver sconfitto il cancro

Francesca Schiavone è una delle tenniste italiane più forti di tutti i tempi. Eppure un paio di giorni fa si è voluta rivelare sui social in tutta la sua fragilità: con un breve video su Instagram, l’atleta ha infatti confessato al mondo di aver avuto un cancro da cui si è appena ripresa.

La tennista milanese, classe 1980, si è ritirata dall’attività agonistica a fine 2018, con l’intenzione di restare comunque nell’ambiente come allenatrice. Sette mesi fa, però, il suo sogno ha avuto una momentanea battuta d’arresto quando le è stato appunto diagnosticato un tumore.

Come ha spiegato la stessa Schiavone, la paura è stata grande, ma l’atleta si è subito sottoposta alle cure, soprattutto tramite chemioterapia. E dopo alcuni mesi la paura ha lasciato spazio alla speranza, anche perché i medici l’hanno rassicurata sull’ottimo decorso della malattia.

A questo punto la tennista, che sulla malattia aveva fino a quel momento mantenuto uno stretto riserbo, ha deciso di condividere con i suoi fan la sua esperienza, forse anche per dare forza a chi si trova a vivere una situazione simile.

In carriera, d’altra parte, Francesca Schiavone è sempre stata abituata alla lotta e alla vittoria. Ha vinto il Roland Garros sia nel singolo che nel doppio ed è arrivata fino alla quarta posizione della classifica mondiale, la posizione più alta mai raggiunta da una tennista italiana. Ed ora è pronta di nuovo a lasciare il segno.

La foto di Francesca Schiavone nel riquadro è di Yann Caradec (via Flickr)