Ghostbusters 3: arrivano le conferme per il cast

Si vocifera ormai da molto tempo di Ghostbusters 3, il tanto atteso terzo capitolo della saga originale degli acchiappafantasmi. E ora, dopo mesi di speculazioni, gli attori dei film originali cominciano finalmente a confermare la loro presenza nel nuovo progetto.

In questi giorni, infatti, sia Ernie Hudson, l’interprete di Winston Zeddemore, sia Dan Aykroyd, ovvero Ray Stantz, hanno ammesso coi fan che parteciperanno alla nuova pellicola. Altre conferme erano arrivate, nei mesi scorsi, da Sigourney Weaver ed Annie Potts.

Riprendendo in mano la lista dei protagonisti originali e togliendo purtroppo dal conto Harold Ramis (che interpretava Egon Spengler), morto nel 2014, all’appello mancano oramai solo due persone: Rick Moranis e soprattutto Bill Murray.

Riguardo a quest’ultimo, la Weaver ha detto in passato che ci sarebbe stato, ma si attende ancora la conferma del diretto interessato. Moranis invece ha abbandonato il cinema a fine anni ’90 e ha già detto più volte di non voler tornare a recitare, neppure per un breve momento.

La nuova pellicola sarà diretta da Jason Reitman, il figlio di Ivan Reitman, il regista della serie originale. Nel film saranno presenti anche molti attori nuovi, come Paul Rudd (l’Ant-Man della Marvel), Carrie Coon (di The Leftovers), Finn Wolfhard (il Mike di Stranger Things) e McKenna Grace. L’uscita è prevista per l’estate 2020.