Ormai non è più una faccenda così inconsueta: i nomi stranieri sono diventati parte della nostra tradizione. I bambini a cui vengono attribuiti nomi di origine inglese, spagnola o francese sono sempre di più e, in certi casi, non ci facciamo quasi più caso. Per questo vale la pena di chiedersi quali siano, oggi, i nomi maschili stranieri più comuni.

Stabilirlo non è però semplicissimo, perché l’Istat emana di anno in anno una classifica dei nomi che vengono dati ai nuovi nati, ma non distingue tra quelli classici, italiani, e quelli invece che vengono dall’estero. Bisogna insomma darsi da fare e scartabellare parecchio per individuare una lista1.

Per fortuna per voi, questo lavoro l’abbiamo già fatto noi. E abbiamo individuato i 50 nomi maschili stranieri più comuni. Eccoli qui di seguito, con anche qualche breve nota su ognuno.

I più diffusi nomi stranieri per bambini

Se poi volete approfondire l’argomento, potete leggere questi nostri articoli al riguardo:
I cinquanta nomi inglesi maschili più comuni
I nomi femminili americani più comuni


Vieni a votare anche nei nostri altri sondaggi

 

Note e approfondimenti

  • 1 Qui, se volete approfondire, trovare lo strumento del Contanomi dell’Istat che abbiamo usato anche noi.