Il deepfake dei bambini che imitano Trump… con la faccia di Trump

Di deepfake abbiamo già parlato altre volte: è quella innovativa tecnica che permette di sostituire la faccia di una persona, in un video, con quella di qualcun altro, senza che il fotomontaggio risulti evidente. Una tecnica per certi versi pericolosa, che però ha dei risvolti incredibilmente comici. Come nel nuovo video virale del web, in cui dei bambini imitano il presidente Trump con la faccia dello stesso Trump.

Il video, che potete vedere qui di seguito, è opera di quello che forse è il più abile creatore di deepfake, Dr. Fakenstein. Il videomaker questa volta ha lavorato su un video dell’anno scorso, realizzato per il talk show Jimmy Kimmel Live.

In quel video gli inviati della trasmissione avevano fermato dei bambini e dei ragazzini per strada, chiedendo loro di imitare il presidente degli Stati Uniti. E i ragazzini avevano svolto il compito anche piuttosto bene, usando molte delle sue frasi più famose (come «it’s gonna be “yuge”», «you’re fired» e simili).

Dr. Fakenstein però ha rimaneggiato quel video. Ora, come avrete notato, quando i bambini cominciano ad imitare Trump perdono la loro faccia, e si trovano sul volto i tratti del più famoso Donald del mondo. L’effetto è straniante, perché poi la voce rimane però quella dei piccoli imitatori.

Per via del suo modo di parlare molto particolare, del suo linguaggio colorito e anche del suo originale ciuffo, Donald Trump è uno dei presidenti più emulati di sempre. A livello televisivo, il suo imitatore principale è stato per lungo tempo Alec Baldwin, ma farne la parodia è, come si vede, un vero passatempo nazionale.