Il deepfake trasforma Bill Hader in Tom Cruise e Seth Rogen mentre parla

Il deepfake è quella tecnologia che permette, grazie all’intelligenza artificiale, di modificare foto e filmati, sostituendo una persona con un’altra, senza che questa sostituzione risulti evidente a occhio nudo. Una tecnologia impressionante e per certi versi anche pericolosa, perché potrebbe essere usata per creare un filmato in cui una certa persona dice cose che in realtà non ha mai detto. Però può essere utilizzata anche solo per gioco, come nel filmato di Bill Hader trasformato in Tom Cruise che è stato diffuso nei giorni scorsi.

In primo luogo, forse non sapete chi è Bill Hader. Si tratta di un comico americano che ha lavorato molto in TV, anche al Saturday Night Live. Al cinema lo si è visto meno, ma una decina di anni fa recitò in Tropic Thunder, il film satirico di Ben Stiller.

Bill Hader channels Tom Cruise [DeepFake]

Il filmato che vedete qui sopra proviene da una puntata del David Letterman Show del 2008 in cui Hader era uno degli ospiti. Lì l’attore raccontava dell’esperienza nel film, soprattutto citando un paio di curiosi dialoghi avvenuti prima con Tom Cruise (anch’egli attore nel film) e poi con Seth Rogen.

Il creatore di deepfake Ctrl Shift Face (che potete rintracciare qui) ha ripreso quel vecchio filmato e l’ha modificato, trasformando la faccia di Hader in quella di Tom Cruise nei momenti in cui il comico citava la star, e in quella di Seth Rogen quando citava l’altro.

L’effetto è abbastanza impressionante e in America ha fatto il giro del web. Tropic Thunder uscì nel 2008 e vi recitavano, oltre al regista Ben Stiller, anche Jack Black, Robert Downey Jr., Brandon T. Jackson, Nick Nolte e Matthew McConaughey.