Il fuorionda del presidente Mattarella, che ne rivela il lato umano

Sergio Mattarella appare sempre come un Presidente della Repubblica piuttosto compassato, fermo e risoluto. È la sua caratteristica più evidente, presente fin da quando era un giovane astro della politica. Eppure ieri, per un errore tecnico, il Capo dello Stato ha rivelato agli italiani una faccia particolarmente umana.

Mattarella stava infatti registrando un videomessaggio alla nazione legato alle circostanze drammatiche dell’emergenza Covid-19. Il video doveva poi essere pubblicato sui vari canali della Presidenza della Repubblica e anche sui relativi social network.

Probabilmente a causa di una svista, però, per qualche minuto è finita online la versione “non tagliata” del discorso, quella cioè che conteneva anche gli errori e le interruzioni che sempre capitano quando si registra un filmato del genere.

Quella versione non editata per fortuna non conteneva nulla di sconveniente, ma ci ha permesso di sapere come si comporta Mattarella quando sbaglia a leggere un discorso o quando perde la concentrazione. E si comporta probabilmente meglio di noi, perché si scusa per un colpo di tosse oppure chiede gentilmente a un collaboratore di non distrarlo.

La parte più umana, però, è arrivata quando il Presidente si è sistemato i capelli dicendo che anche lui in questi giorni non sta andando dal barbiere. La quarantena, insomma, è davvero per tutti. Forse anche per questo, però, l’invito all’unità del Capo dello Stato è ancora più vero e sentito.