Il trailer della quinta stagione di Peaky Blinders: verso il potere e oltre

La BBC ha diramato in questi giorni estivi il trailer della nuova stagione, la quinta, di Peaky Blinders, una delle sue serie di maggior successo in tutto il mondo. Lo show è ambientato tra le due guerre mondiali e, come probabilmente sapete, segue le vicissitudini di una banda di delinquenti di Birmingham.

Ispirata, solo in principio, a fatti realmente accaduti, nelle prime quattro stagioni Peaky Blinders ci ha raccontato l’ascesa in particolare di una famiglia, quella degli Shelby, capitanata da Tommy Shelby. E quest’ultimo sarà anche il protagonista della nuova annata, visto anche che il trailer è accompagnato proprio dalla sua voce fuori campo.

Da quello che si capisce da queste prime scene, la nuova stagione ci mostrerà Tommy ormai arrivato ai vertici del potere britannico, ma anche il dipanarsi, ancora una volta, di violenza, scontri e morti. Probabile anche che questa stagione affronti i problemi legati alla crisi del ’29.

Lo show è stato creato nel 2013 da Steven Knight (sceneggiatore di Piccoli affari sporchi e registra, tra le altre cose, di Locke) ed è interpretato da Cillian Murphy, Helen McCrory e altri bravi attori britannici. Peaky Blinders è prodotta dalla BBC e trasmessa in Italia da Netflix.

Knight ha confermato in alcune interviste di aver intenzione – se gli ascolti glielo consentiranno – di portare la serie fino alla settima stagione e farla concludere nel momento in cui su Birmingham avvennero i primi bombardamenti della Luftwaffe (quindi nel 1940). I fan incrociano le dita.