Infermieri cantano You’ll Never Walk Alone e Klopp si commuove

Ognuno, in questi giorni, si fa forza come può. A volte ci si appella alla propria fede, a volte ci si attacca agli affetti familiari. In certi casi anche il tifo sportivo può dare una mano, come dimostra un video di alcuni infermieri e medici inglesi, colti mentre scherzano e si rincuorano tra loro cantando l’inno del Liverpool, You’ll Never Walk Alone.

La canzone – che in realtà divenne inizialmente famosa come un pezzo pop negli anni ’60 – viene infatti cantata tradizionalmente dal pubblico della curva Kop, ad Anfield, nello stadio appunto del Liverpool. Con questo canto, i tifosi fanno sapere ai calciatori della squadra di casa che “non cammineranno da soli” sul campo.

Proprio per questo, nel corso degli anni la canzone è diventata il simbolo dell’attaccamento dei fan alla loro squadra, ma anche un brano di profondo incoraggiamento. Ed è probabilmente proprio per questo motivo che i sanitari britannici sono stati colti a cantarlo.

La cosa, tra l’altro, non ha lasciato indifferente proprio l’allenatore del Liverpool, Jürgen Klopp. Lui stesso durante un’intervista – che potete vedere nel video qui sopra – ha raccontato, infatti, di essersi commosso al vedere la scena via internet.

Il campionato inglese, la Premier League, è ovviamente sospeso. Al momento della sospensione però il Liverpool di Klopp era primo in classifica con un larghissimo vantaggio; l’anno scorso, inoltre, la squadra ha conquistato la Champions League.