La reunion di Parks and Recreation per i fondi contro il Covid-19

Parks and Recreation è una serie TV molto amata dai suoi fan. È andata in onda in America sulla NBC dal 2009 al 2015 ed ha contribuito a lanciare la carriera di attori come Chris Pratt, Aubrey Plaza e Nick Offerman. Il cast originale ha deciso di celebrare una reunion proprio in questi giorni, in un certo senso contro il coronavirus.

Gli attori si sono infatti collegati dalle loro case per dare vita a un episodio speciale dello show, a cinque anni di distanza dalla chiusura. E l’hanno fatto per invitare gli spettatori a donare fondi a FeedingAmerica per contrastare gli effetti del coronavirus.

I fondi serviranno infatti a procurare cibo alle famiglie che sono state più duramente colpite dagli effetti della pandemia e che adesso patiscono letteralmente la fame. Quindi l’occasione è stata divertente ma anche importante, ironica ma anche commovente.

D’altronde, nello show – come si vede anche nella clip qui sopra – erano presenti davvero tutti i membri del cast originario. C’erano ovviamente Amy Poehler, la protagonista, e Rob Lowe, ma anche Chris Pratt, ormai attore affermato a Hollywood, che si è esibito addirittura alla chitarra.

Inoltre uno dei mattatori della serata è stato indubbiamente Nick Offerman, che nello show interpretava lo stralunato Ron Swanson ed è rimasto nel cuore di molti come uno degli attori più significativi della serie.