L’abbraccio virale tra due bambini nelle strade di New York

I bambini spesso ci sorprendono. Sono capaci di sentimenti genuini, sia in positivo che in negativo, e non prestano attenzione a quello che pensa la gente. Così, la spontanea reazione di due piccoli bimbi di New York, l’altro giorno, è diventata rapidamente virale sulla rete, per il modo in cui si sono corsi incontro e si sono abbracciati.

I due bambini hanno appena 2 anni ciascuno e si chiamano Finnegan e Maxwell. Il 10 settembre stavano passeggiando con i loro padri per le strade della metropoli americana quando, improvvisamente, si sono visti da lontano. E subito hanno cominciato a corrersi incontro.

Come si vede qui sopra nel video condiviso da uno dei padri dei due bambini, Finnegan e Maxwell si sono abbracciati come in un film d’amore, mettendosi subito dopo a guardare l’oggetto che aveva in mano uno dei due. Successivamente, ancora eccitati dall’incontro, hanno ricominciato a correre lungo il marciapiede.

Il video è stato subito ripreso da ABC News e da altri organi d’informazione americani ed è stato condiviso da migliaia di persone. Forse il segreto del suo successo è ben individuato dalla frase con cui il padre ha commentato la breve clip: «If we could all be like this», ovvero «Se solo potessimo essere tutti così».

Tra quelli che hanno diramato il video si segnala anche la giovane parlamentare democratica Alexandria Ocasio-Cortez (qui), che si è fatta notare negli ultimi mesi anche per le sue posizioni radicali su molti temi e per la sua opposizione al presidente Trump.