Millie Bobby Brown interpreterà la sorella di Sherlock Holmes

Netflix ha annunciato ieri un nuovo film originale che sarà disponibile da settembre sulla celebre piattaforma di streaming: si tratta di Enola Holmes, in cui Millie Bobby Brown interpreterà una nuova sorella minore di Sherlock Holmes.

Millie Bobby Brown forse la ricorderete meglio come Undici, la protagonista della celebre serie Stranger Things, sempre di Netflix. L’attrice ha però da poco recitato anche al cinema nell’importante produzione Godzilla II – King of the Monsters e ora cerca la conferma.

Millie Bobby Brown nei panni di Enola Holmes
Assieme a lei, nella pellicola, lavoreranno anche Henry Cavill e Sam Claflin. Il primo è famoso soprattutto per aver interpretato Superman in molte delle ultime pellicole del DC Extended Universe; il secondo per il ruolo di Finnick nella saga di Hunger Games e per aver recitato in Io prima di te.

La giovane Brown ha anche rilasciato una dichiarazione a USA Today sul suo nuovo lavoro: «Quello che vedrete nel film sarà la storia di una giovane ragazza che cerca di trovare se stessa in un caos che non riesce a gestire pienamente, e questa è una cosa comune agli adolescenti in generale».

«Enola Holmes – ha proseguito – è una ragazza molto intelligente e utilizza questa sua intelligenza con uno spiccato senso dell’umorismo, contrariamente a quanto faceva Sherlock Holmes». Insomma, preparatevi a una nuova rivisitazione del mito di Sherlock, in chiave questa volta giovanile.