Nel nuovo Ghostbuster 3 tornerà anche Bill Murray

Abbiamo già parlato, qualche settimana fa, del nuovo Ghostbusters, il terzo capitolo della saga originale, che è in corso di ultimazione e che uscirà l’anno prossimo. Finora l’unica incertezza nel cast riguardava Bill Murray e Sigourney Weaver, la cui presenza è però stata da poco confermata ufficialmente.

Ad assicurare che anche loro avranno una parte nel nuovo film è stato Dan Aykroyd, altro protagonista delle prime due pellicole, che è stato di recente intervistato all’interno del Greg Hill Show. L’attore ha lì confermato in maniera definitiva che ci saranno tutti i protagonisti ancora in vita del film originario.

I Ghostbusters originali
Oltre ad Aykroyd e a Ernie Hudson, che avevano già assicurato il loro ruolo, compariranno infatti Annie Potts, Sigourney Weaver e Bill Murray. Non potrà invece esserci Harold Ramis, deceduto qualche anno fa, anche se probabilmente il destino del suo personaggio (Egon Spengler) sarà illustrato nel film.

La pellicola è stata scritta e diretta da Jason Reitman, figlio di quell’Ivan Reitman che già aveva lavorato ai primi due film. Inoltre, accanto alle vecchie glorie ci saranno anche i nuovi protagonisti, visto che il film proporrà un ideale passaggio di consegne dagli originali acchiappafantasmi a una sorta di nuova squadra.

Nel cast, infatti, troveranno spazio anche attori più giovani e molto famosi, come Paul Rudd (l’Ant-Man della Marvel), Carrie Coon (di The Leftovers), Finn Wolfhard (il Mike di Stranger Things) e McKenna Grace. Negli Stati Uniti il film arriverà nei cinema nell’estate del 2020.