Nintendo ha lanciato il successore di Wii Fit per la Switch

Ricordate i tempi della Nintendo Wii? Quella console sembrava, fin dall’inizio, avere una sola idea in mente: quella di far muovere i suoi utenti. All’inizio si cominciava col bowling, il golf e altre attività di questo tipo; poi si finiva per stare in piedi sulla balance board e giocare a Wii Fit. Quei tempi sembravano andati con le successive evoluzioni delle console Nintendo, ma ora per la Switch sta per uscire uno strumento che vuole farci tornare a saltare e correre.

La dimostrazione pratica di come questo nuovo device funzioni la trovate qui di seguito, nel video promozionale realizzato direttamente dalla casa nipponica. Anche perché, oltre a questo, non c’è in realtà molto altro da dire.

First look at a new experience for Nintendo Switch

Nintendo, infatti, ha scelto di lanciare il prodotto senza comunicati stampa, direttamente con questo trailer. Pertanto non se ne conosce finora neppure il nome. Un mistero voluto, come si capisce bene guardando anche il video, in cui si vedono varie persone intente a sperimentare, dubbiose, la strana periferica.

Alla fine del filmato si capisce comunque che questa strategia promozionale non durerà a lungo: già il 12 settembre, e quindi tra pochi giorni, dovrebbero essere diramate tutte le informazioni del caso. Di sicuro, a giudicare dalle immagini, possiamo già dire che servirà a fare ginnastica giocando.

Tra i commentatori c’è chi l’ha ribattezzata Nintendo Belt, perché in qualche modo somiglia a una cintura, anche se non va messa attorno alla vita. Piuttosto, come si vede nel video, verrà fornita con uno strumento per legare un telecomando della Switch alla coscia. Il tempo, comunque, ci dirà di più.