Oro per Gregorio Paltrinieri e Margherita Panziera agli Europei

Sono arrivate altre soddisfazioni dagli Europei di nuoto in vasca corta di Glasgow. Oltre alle medaglie di cui abbiamo riferito nei giorni scorsi, infatti, sono giunti altri piazzamenti, tra i quali spiccano i primi posti di Gregorio Paltrinieri e Margherita Panziera.

La ragazza ha ottenuto la medaglia d’oro nei 200 metri dorso, migliorando il quarto posto ottenuto ai Mondiali. Con 2′ 01” 45 ha anche stabilito il nuovo record italiano. Così ha potuto regolare le due principali rivali, l’ucraina Zevina e l’olandese Toussaint.

Gregorio Paltrinieri
Quello di Paltrinieri è invece un nome già ben noto tra gli appassionati di nuoto, ma è anche vero che negli ultimi due anni l’atleta ha avuto varie difficoltà nel raggiungere traguardi importanti. Questa volta è però tornato ad imporsi, risultato che lascia ben sperare in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo.

Nei 1.500 metri stile libero il nuotatore modenese ha ottenuto la medaglia d’oro precedendo il norvegese Christiansen, il francese Aubry e soprattutto l’ucraino Romanchuk, che gli aveva inflitto alcune delle recenti sconfitte. Il suo tempo di 14′ 17” 14, tra l’altro, è di tutto rispetto.

Infine, nei 200 farfalla è arrivata anche una medaglia d’argento per Ilaria Bianchi, ventinovenne bolognese. Altri piazzamenti, comunque, potrebbero arrivare nelle finali che si disputeranno nelle prossime ore e che vedranno numerosi atleti azzurri in vasca, tra cui anche Federica Pellegrini.