Padroni a casa in quarantena, cane scodinzola fino alla distorsione

Noi esseri umani non siamo affatto contenti di essere confinati in casa fino a data da destinarsi per via del coronavirus. I nostri animali domestici, al contrario, possono essere così felici di questa costrizione da procurarsi addirittura una distorsione alla coda a furia di scodinzolare.

Almeno questo è quello che è avvenuto a un cane, Rolo, di proprietà della signora inglese Emma Smith. Lei stessa ha raccontato, prima su Twitter e poi alla stampa, quanto è accaduto.

Il cane infatti non è abituato ad avere a casa i propri padroni, che passano al lavoro gran parte della giornata. Li vede solo per un breve momento in pausa pranzo, quando passano per casa per fargli fare una veloce passeggiata.

Ora che anche in Inghilterra è cominciata la quarantena di massa, però, tutto è cambiato. Non solo il cane ha ora a disposizione tutta la famiglia per lui, ma viene anche portato in giro spesso, visto che far fare una passeggiata all’animale domestico è l’unico modo per prendere un po’ d’aria.

E insomma, davanti a tanta felicità il piccolo Rolo ha finito per scodinzolare così tanto che alla fine si è procurato addirittura una distorsione alla coda. O almeno questo è quello che ha diagnosticato il veterinario. Per fortuna, basteranno pochi giorni di riposo per ritornare in forma.