Il prossimo film Pixar sarà ambientato in Italia e s’intitolerà Luca

Tutti noi amiamo i film della Pixar. D’altronde, negli ultimi vent’anni la casa di produzione ora di proprietà della Disney ha sfornato veri e propri capolavori, dalla saga di Toy Story a quella di Cars, da Up a Wall-E. Ebbene, nel 2021 uscirà proprio per la Pixar una nuova pellicola questa volta completamente ambientata in Italia e diretta anche da un regista italiano: si intitolerà Luca.

Il film sarà infatti diretto da Enrico Casarosa, animatore e regista genovese che negli anni scorsi si è fatto notare in tutto il mondo conquistando anche una candidatura ai premi Oscar con il corto La luna del 2012. Proprio quel breve film e anni d’esperienza in casa Pixar hanno convinto i produttori ad affidargli un progetto più grande.

Un'immagine di Luca, nuovo film in parte italiano della Pixar
Luca sarà ambientato in una città della riviera ligure e si concentrerà su un giovane ragazzo, che durante un’estate indimenticabile stringerà una forte amicizia con un mostro marino proveniente da sott’acqua. La pellicola, quindi, tratterà i temi della crescita e dell’amicizia, in classico stile Pixar.

Il film sarà prodotto, come annunciato dalla stessa Disney con un tweet, da Andrea Warren ed esordirà nei cinema nell’estate del 2021. La data prevista in America, per il momento, è quella del 18 luglio anche se i ritardi accumulati da altri film a causa del coronavirus potrebbero far slittare svariate pellicole.

La stessa Pixar, infatti, ha già pronto un film che aspetta solo di lanciare, Soul: la pellicola animata dovevo uscire a giugno ma per ora il suo lancio è stato spostato a novembre 2020, anche se non c’è ancora nulla di certo. A marzo 2021, poi, è previsto il nuovo film di animazione Disney, Raya and the Last Dragon. Luca non dovrà accavallarsi a loro.