A settembre uscirà un nuovo libro di storie di Terry Pratchett

Terry Pratchett, il famoso scrittore di libri fantasy, è venuto a mancare ormai da qualche anno, nel 2015. Dall’Inghilterra arriva però ora una notizia che farà estremamente piacere ai suoi (numerosi) fan: a settembre uscirà un suo nuovo libro intitolato The Time-travelling Caveman.

Non si tratterà di un romanzo quanto invece di una raccolta di racconti, racconti per la verità neppure inediti, che però finora non erano mai usciti in volume. Le storie contenute infatti furono scritte negli anni della giovinezza, quando Pratchett lavorava come reporter.

Un murale dedicato a Terry Pratchett
Le storie apparvero infatti su Bucks Free Press e sul Western Daily Press tra la fine degli anni ’60 e i primi anni ’70, quando Pratchett aveva circa vent’anni. In quegli stessi tempi – ben prima di dar vita alla saga di Mondo Disco – scrisse anche il suo romanzo d’esordio, Il popolo del tappeto, pubblicato nel 1971.

«Dopo averli letti, sapevamo che dovevamo creare un ultimo suo libro – hanno dichiarato Ruth Knowles e Tom Rawlinson, curatori delle opere di Pratchett –. E troviamo appropriato che alcune delle prime storie che ha scritto siano pubblicate nella sua ultima raccolta».

«C’è davvero tanto in queste storie: ti mostrano il germe di un’idea che sarebbe potuta diventare un romanzo di Terry Pratchett a tutti gli effetti. E c’è tanta allegria». In vita Pratchett ha venduto più di 70 milioni di copie delle sue opere e creato una delle saghe fantasy più famose e apprezzate di tutti i tempi, Mondo Disco.