Steven Knight ha scritto la sesta stagione di Peaky Blinders

In una recente intervista concessa alla BBC, il creatore di Peaky Blinders, Steven Knight, ha annunciato di aver terminato di scrivere tutti gli episodi della sesta stagione della serie, le cui riprese cominceranno a breve, nei primi mesi del 2020.

La serie, ormai molto apprezzata ormai anche in Italia, sta raccontando le vicende di Thomas Shelby nella Birmingham degli anni ’20, e anche nella nuova stagione il personaggio interpretato da Cillian Murphy sarà al centro della trama, su cui circolano già alcune anticipazioni.

Oswald Mosley com'è rappresentato in Peaky Blinders
Il regista Anthony Byrne, che tornerà dietro alla macchina da presa, ha infatti spiegato di aver già letto diversi script e che la sottotrama di tutta la stagione si focalizzerà sulla lotta tra Tommy e Oswald Mosley, introdotto nella quinta stagione e interpretato da Sam Claflin.

Mosley sarà il bersaglio prediletto di Thomas, che però non potrà ucciderlo alla vecchia maniera e dovrà quindi trovare dei metodi alternativi per sbarazzarsi del pericoloso antagonista. E per farlo, stando a quanto dice il regista, dovrà anche tirar fuori il peggio di sé.

Inoltre Steven Knight ha spiegato anche che la serie è destinata a durare ancora a lungo, sia per quanto riguarda l’attuale forma, sia, in futuro, trasformandosi forse pure in un film, magari sotto la forma dello spin-off.