Sylvester Stallone e Dolph Lundgren di nuovo insieme (in una serie TV)

Ve li ricorderete di sicuro nella celebre scena di Rocky IV in cui si affrontavano, uno rappresentante degli Stati Uniti e l’altro dell’Unione Sovietica. Stiamo parlando di Sylvester Stallone e Dolph Lundgren, due divi dell’action movie degli anni ’80 che ora, dopo molti anni, stanno per rimettersi di nuovo al lavoro assieme, anche se per una serie TV.

Per la verità, Rocky IV non è stato affatto l’ultimo film in cui i due interpreti hanno collaborato. Negli ultimi anni, anzi, hanno condiviso il set piuttosto spesso. Prima li si è visti nei tre capitoli della saga de I mercenari. Poi, più di recente, anche in Creed II.

Ora è stato lo stesso Stallone ad annunciare il nuovo progetto che li coinvolge. La principale differenza con quelli precedenti è che non sarà un film, ma per una volta una serie TV. Il titolo già scelto è quello di The International e Lundgren ne sarà il protagonista.

Stallone, invece, non comparirà come attore, ma semplicemente come produttore – tramite la sua compagnia, la Balboa Productions – e soprattutto come regista dell’episodio pilota, che è in fase di realizzazione. La sceneggiatura del primo episodio è invece opera del creatore della serie, Ken Sanzel.

Lo show sarà un action-drama sulle avventure di un agente del Dipartimento di Sicurezza per le Nazioni Unite, che lavorerà spesso sotto copertura. L’emittente invece non è ancora stata scelta: il progetto pare avere comunque destato l’interesse di Fox, CBS, NBC, Netflix e Apple. Probabile che adesso parta un’asta al rialzo per accaparrarsi la serie.