mercanti

Quella dedicata alla storia di Lisabetta da Messina è una delle novelle più celebri del Decamerone di Giovanni Boccaccio. Composta attorno alla metà del Trecento, l'opera – com'è noto – è infatti una raccolta di novelle, 100 per l'esattezza,...
  Il Neorealismo in Italia non fu propriamente una scuola o un movimento: al contrario, può essere considerato come una tendenza generale della cultura dell’epoca, che investe infatti diversi campi dell’arte, dalla letteratura al cinema alla poesia. Nasce dai profondi...
Il romanzo di formazione segue solitamente le vicende di un giovane, partendo o dalla sua infanzia o dall’adolescenza, che cresce, cambia e diventa uomo adattandosi o scontrandosi con l’ambiente circostante. Si tratta di un tipo di romanzo che restituisce...
Quella fra Dante e Beatrice è sicuramente una delle storie d’amore più famose della letteratura occidentale. Gran parte della sua fama è sicuramente dovuta alla presenza della donna in due celebri opere letterarie del poeta fiorentino, la Vita Nova...
«Hai mai letto Neil Gaiman?» «No». «Ma tu devi assolutamente leggere Neil Gaiman! Ti piacerà moltissimo!» Dopo aver avuto questa conversazione svariate decine di volte, ho iniziato a provare una fortissima antipatia per Neil Gaiman, come sempre avviene quando...
Ken Follett è uno degli scrittori di maggior successo degli ultimi trent'anni. Si stima che i suoi libri abbiano fino ad oggi venduto più di 150 milioni di copie, e numerosi sono anche i film che sono stati tratti...
Quando lo si studia a scuola, l'Illuminismo pare sempre un movimento distante dalla sensibilità di noi italiani. Si citano i grandi pensatori francesi, da Voltaire e Montesquieu, e al limite qualche esponente inglese, ma raramente ci si affaccia sulla...
  I promessi sposi è uno di quei libri che, volenti o nolenti, hanno formato la nostra identità nazionale. Tutti gli studenti d'Italia l'hanno letto e, almeno in parte, l'hanno odiato. Tutti hanno sentito parlare dell'ignavia di don Abbondio, della...