TikTok sfida Instagram copiando il social che tenta di copiarlo

I social network non sono nuovi a copie non autorizzate e veri e propri furti. Non deve stupire quindi la notizia, appena rimbalzata in giro per il mondo, riguardo a TikTok che starebbe testando un redesign “ispirato” abbastanza chiaramente a Instagram.

La nuova UI, scoperta dalla giornalista del New York Times Taylor Lorenz, riguarderebbe la pagina-profilo degli utenti, che verrebbe completamente rivista e semplificata, arrivando ad assomigliare molto a quello degli utenti di Instagram.

Il social di Mark Zuckerberg, d’altra parte, non può certo lamentarsi del “furto”. Proprio in queste settimane sta sperimentando, in Brasile, un servizio di video editing chiamato Reels che ripropone pari pari alcune delle funzionalità di TikTok.

Inoltre Instagram è famoso perché qualche anno fa copiò di sana pianta l’idea delle Storie da Snapchat, decretando il calo di consensi di quest’ultimo social, allora suo concorrente. Quindi la guerra dei social network da anni si combatte apertamente su questo terreno.

TikTok è già da qualche mese il social network in più rapida ascesa nel mondo. La sua app è stabilmente davanti a quelle di Instagram e Facebook nei download dai vari store, segno che i suoi utenti continuano a crescere velocemente, soprattutto tra i giovanissimi.