I due trailer di Tenet, se ancora non li avete visti

Dopo lunga attesa, giovedì è stato rilasciato il secondo trailer di Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan che – salvo sorprese dovute alla pandemia – dovrebbe essere lanciato quest’estate in America. E si comincia a capire qualcosa di più della trama, anche se il mistero rimane piuttosto fitto.

Un primo trailer era infatti uscito lo scorso dicembre ed era risultato piuttosto vago e misterioso: si parlava di una possibile Terza guerra mondiale, ma non si capiva in che modo il protagonista avrebbe potuto lavorare per impedirla. Ora qualche aspetto si chiarisce.

Come si può vedere nei due trailer – che vi proponiamo qui sopra in ordine –, Tenet si basa su uno strano meccanismo temporale che permette al protagonista di spostarsi nel tempo, procedendo, apparentemente, a volte in avanti e a volte all’indietro nel flusso temporale.

Questo gli permette di fare esperienze molto paradossali, rese sullo schermo grazie ad un grande utilizzo di effetti speciali, come d’altronde spesso accade nei film di Nolan. In più sembra esserci molta azione, condita da inseguimenti, colpi di scena e combattimenti.

Il protagonista è John David Washington, figlio di Denzel Washington, ma attorno a lui ci saranno anche Robert Pattinson, Elizabeth Debicki, Michael Caine, Kenneth Branagh e Aaron Taylor-Johnson. Il film è costato più di 200 milioni di dollari, il budget più alto per un film basato su un soggetto originale di Nolan.