Tre nuove serie TV in casa Marvel: She-Hulk, Moon Knight e Ms. Marvel

Solo qualche settimana fa la Marvel aveva annunciato la fase quattro del Marvel Cinematic Universe, il suo complesso universo composto da film e serie TV. Ma nei giorni scorsi, alla convention D23 in cui la Disney sta presentando tutti i suoi progetti per il futuro, Kevin Feige ha rincarato la dose, presentando tre nuovi show che finiranno presto su Disney+: She-Hulk, Moon Knight e Ms. Marvel.

Quest’ultima, la serie cioè su Ms. Marvel, era già stata anticipata, sottovoce, nei giorni scorsi, ma ora c’è qualche dettaglio in più. Il primo è che se anche se in passato anche Carol Danvers ha portato, nei fumetti Marvel, questo nome, questo personaggio non ha a che fare con la Capitan Marvel già vista al cinema.

Moon Knight, Ms. Marvel e She-Hulk, tre nuove serie TV della Marvel
Ad indossare il costume della quasi omonima eroina sarà infatti, come nei fumetti, una giovane ragazza. Nel 2013 la Marvel ha infatti assegnato costume e nome al personaggio di Kamala Khan, una sedicenne di origine pakistane, grande ammiratrice di Capitan Marvel e col potere della superelasticità. Showrunner della sua serie sarà la britannica Bisha K. Ali.

Moon Knight è invece un personaggio secondario dell’universo Marvel, creato attorno alla metà degli anni ’70 da Doug Moench e Don Perlin. La sua forza è legata alla luna, che ne potenzia i poteri e lo può rendere anche pressoché invisibile. Non si sa ancora chi lo interpreterà.

She-Hulk, infine, è la cugina di Hulk. È stata creata nel 1980 da Stan Lee e John Buscema ed ha poteri simili a quelli del parente, acquisiti a seguito di una trasfusione di sangue. Nei fumetti è spesso stata protagonista di storie dai risvolti comici, ma non è chiaro se anche la serie TV si porrà sulla stessa falsariga.