Tripletta azzurra sugli sci in Bulgaria: Curtoni, Bassino, Brignone

Sabato scorso è arrivata un’ottima notizia per lo sport azzurro dalla Bulgaria. Tre sciatrici italiane – Elena Curtoni, Marta Bassino e Federica Brignone – hanno infatti conquistato tutti e tre i gradini del podio della discesa nella gara di Coppa del Mondo di Bansko.

La Curtoni ha ottenuto il suo primo successo in Coppa con un tempo di 1’29”31, precedendo la Bassino di 10 decimi e la Brignone di 14. Al quarto posto si è invece piazzata l’attuale leader della classifica generale, l’americana Mikaela Shiffrin.

Per la Curtoni si tratta di una vittoria importante, soprattutto perché arriva dopo una serie di infortuni che le hanno fatto patire varie difficoltà negli ultimi anni. Finora, in carriera, erano arrivati al massimo solo un secondo ed un terzo posto.

Parzialmente delusa, invece, la Brignone, classificatasi terza. Come ha dichiarato alla stampa, sentiva il percorso come particolarmente congeniale e sperava di ottenere un risultato migliore del comunque buono terzo posto.

In generale, si tratta della quarta volta nella storia dello sci azzurro che tre atlete italiane ottengono la tripletta. I precedenti risalgono al 1996 (Compagnoni, Panzanini e Kostner), al 2017 (Brignone, Goggia e Bassino) e al 2018 (Goggia, Brignone e Fanchini).