Ufficiale: i Nutella Biscuits sbarcano anche in Italia

Ne avevamo parlato qualche settimana fa, perché hanno fatto registrare ottimi dati di vendita in Francia e negli altri paesi in cui sono stati lanciati in anteprima. Ma ora i Nutella Biscuits – il nuovo prodotto della Ferrero – arriveranno anche sugli scaffali italiani.

Ad annunciarlo è stato l’amministratore delegato dell’azienda, Alessandro D’Este, specificando che il nuovo prodotto arriverà nei negozi italiani nel mese di novembre. Intanto, nell’ultima settimana di ottobre li si potrà assaggiare in anteprima in Piazza Gae Aulenti a Milano, dove è stata allestita la Casa Ferrero.

I Nutella Biscuits arrivano in Italia
Come il nome lascia facilmente intuire, si tratta di biscotti tondi e ripieni di morbida Nutella, la celebre crema spalmabile italiana. L’impasto prevede semplicemente farina di frumento e zucchero di canna, ma il gusto sembra essere ottimo.

L’obiettivo della Ferrero è quindi quello di riuscire ad espandersi anche nel mercato dei biscotti, finora inesplorato. L’amministratore delegato ha anzi spiegato che si punta a vendere almeno 25 milioni di confezioni all’anno e per questo a livello globale sono stati investiti 120 milioni di euro.

I Nutella Biscuits vengono realizzati già da tempo in Italia, nello stabilimento di Balvano, in provincia di Potenza. Da lì poi prendevano fino ad adesso la strada della Francia, della Germania, della Svizzera e dell’Austria, ma d’ora in poi rimarranno anche nel nostro territorio.