Una sedia a rotelle per un cane costruita con dei LEGO

Gracie è una piccola cagnolina che, ad appena sei mesi d’età, è stata lasciata davanti allo studio di un veterinario con ormai due zampe irrecuperabili. Dopo l’amputazione, però, è stata curata e riabilitata, venendo affidata presto a una famiglia. Che ora ha trovato il modo per farla tornare a correre, grazie a una sorta di sedia a rotelle realizzata con i LEGO.

La famiglia che l’ha adottata, i Turley di Atlanta, in Georgia, dirigono infatti un centro di aiuto per animali abbandonati, il Mostly Mutts Animal Rescue. E lì lavorano vari volontari, che a volte si ingegnano per trovare soluzioni innovative per i piccoli ospiti.

Proprio uno di questi volontari, il giovane Dylan, di appena 12 anni, ha costruito questa protesi per le due zampe anteriori di Gracie. E l’ha costruita usando i suoi LEGO e due grosse ruote; in questo modo il cane può tornare a correre e perfino fare le scale, mentre prima i suoi movimenti erano molto più limitati.

Inoltre il vantaggio di questa soluzione è che la sedia a rotelle può essere riparata facilmente in caso di danni, semplicemente sostituendo o riattaccando i mattoncini che si fossero staccati. Inoltre, quando Gracie crescerà sarà facile far crescere la protesi con lei, aggiungendo dei pezzi.

La piccola cagnolina ha ora anche una pagina Facebook, in cui viene raccontata la sua storia e in cui si possono vedere le sue fotografie, sia senza la sedia a rotelle che con essa. La trovate qui.