Un’auto della polizia dipinta di rosa per la ricerca contro il cancro

Novi è una piccola città di circa 60mila abitanti che sorge nei sobborghi di Detroit, negli Stati Uniti. Lo scorso weekend però ha acquisito rinomanza nazionale grazie a un’iniziativa lodevole: un’auto della polizia locale è stata dipinta di rosa per raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro al seno.

Il veicolo, come si vede nella foto qui di seguito, è in realtà bi-color, cioè rosa sul davanti e sul retro e bianco nel mezzo. L’iniziativa è legata al Susan G. Komen Michigan 3-Day, una tre giorni che viene organizzata da qualche anno in Michigan proprio per sensibilizzare la popolazione sull’argomento.

L'auto in rosa della polizia di Novi
Oltre alla macchina della polizia, molte altre sono infatti le iniziative legate all’evento. Ad esempio, per tutte e tre le giornate i partecipanti si impegnano in una marcia di 20 miglia (pari a circa 32 chilometri) da effettuare a piedi. 20 miglia ogni giorno, non complessivamente.

L’auto della polizia ha quindi affiancato questa marcia per buona parte del suo percorso, manifestando il sostegno della polizia e delle autorità cittadine all’evento. La marcia ha toccato tra l’altro altri comuni della zona, tra cui anche Detroit, Plymouth, Northville, Livonia e Dearborn.

Inoltre il veicolo è stato fatto girare per la stessa Novi facendo una particolare “offerta” ai cittadini. Chiunque, in pratica, poteva apporre la propria firma sulla parte rosa della vettura in cambio di una donazione di 5 dollari. In questa firma poteva essere indicato anche il nome di una persona cara che è stata toccata dalla malattia.