Whitney Houston e Notorious B.I.G. nella Rock & Roll Hall of Fame

La Rock & Roll Hall of Fame, il celebre museo del rock che si trova a Cleveland, negli Stati Uniti, ha annunciato chi è stato scelto per entrare nel catalogo dei più grandi di questo genere musicale per il 2020. Tra i tanti ci sono anche due ingressi postumi: quello di Whitney Houston e The Notorious B.I.G.

La Houston è nata nel 1963 e purtroppo è venuta a mancare nel 2012, dopo una dolorosa storia di dipendenza. È stata però una delle più grandi interpreti soul e R&B dell’epoca contemporanea, capace di conquistare 6 Grammy e 22 AMA, oltre a numerosi altri premi. Si stima che abbia venduto più di 55 milioni di dischi solo negli Stati Uniti.

Whitney Houston entrerà quest'anno nella Rock & Roll Hall of Fame
Anche la storia di Notorious B.I.G. è tragica, ma in maniera diversa. Nato a New York nel 1972, si chiamava in realtà Christopher Wallace. Negli anni ’90 è diventato rapidamente uno dei capofila del rap della East Coast, ma nel 1997, durante un tour promozionale in California, è stato ucciso a colpi di pistola mentre era in auto.

La Rock & Roll Hall of Fame, comunque, introdurrà nella propria lista anche altri pezzi da novanta della musica contemporanea, come i Depeche Mode, i Doobie Brothers, i Nine Inch Nails e i T-Rex. I T-Rex e i Doobie Brothers hanno avuto i loro maggiori successi negli anni ’70, mentre i Depeche e i NIN negli anni ’80 e ’90.

La cerimonia si svolgerà il prossimo 2 maggio a Cleveland, al Public Auditorium. Lo show verrà per la prima volta trasmesso anche in diretta televisiva negli Stati Uniti; ad assicurarsi i diritti è stata la HBO.